BLACKSMITH
Maniscalco
 


Un maniscalco mi corteggiava
Da oltre nove mesi
Egli conquistò completamente il mio cuore
Mi scrisse una lettera
Con il suo martello in mano
Sembrava assolutamente saggio
E se fossi con il mio amore
Potrei vivere per sempre

Ma dove il mio amore se ne è andato
Con le sue guance di rosa
E la sua bombetta nera
Tonda e ornato di primule
Ho paura che il sole cocente
Splenderà e brucerà la sua bellezza
E se fossi con il mio amore
Mi piacerebbe fare il mio dovere

Sono arrivate in città strane notizie
Strane notizie sono riportate
Strane notizie circolano in lungo e in largo
Che il mio amore si sia maritato
Auguro loro molta gioia
Anche se loro non mi sopportano
E possa Dio ricompensarli
Per avermi offeso

Non ricordi quando
Giacevi accanto a me
E dicevi che mi avresti sposata
E non negarmi
Se io dissi che ti avrei sposato
Era solo per metterti alla prova
Perciņ prendi il tuo amore per testimone
Ed io non ti smentirò

Non ho nessun testimone
Mi salvi Dio Onnipotente
E forse egli ti ricompenserà
Per avermi offeso

Le sue labbra divennero pallide e smorte
Il suo misure cuore si fece tremante
A pensare che lei avesse amato lui solo
E si dimostrò perfido

Un maniscalco mi corteggiava
Da oltre nove mesi
Egli infine conquistò il mio cuore
Mi scrisse una lettera
Con il suo martello in mano
Sembrava assolutamente saggio
E se fossi con il mio amore
Potrei vivere per sempre

 
Musica e testo tradizionali arragiati da Loreena McKennitt
Libera traduzione a cura di Feniks