LULLABY
Ninna nanna
 

Oh per una voce simile al tuono, e una lingua
Che anneghi la gola della guerra!
Quando i sensi vengono scossi,
e l'anima condotta alla follia
Chi può resistere?
Quando le anime degli oppressi
Lottano contro l'aria sconvolta da turbini,
chi può resistere?
Quando il vortice di furore si manifesterà dal trono di Dio,
quando la sua espressione accigliata
Condurrà assieme le nazioni,
chi può resistere?

Quando il Peccato spiega le sue ampie ali sulla battaglia
E le vele gioiscono nel diluvio di Morte
Quando le anime sono straziate dal fuoco eterno
E i demoni dell'inferno gioiscono di fronte all'onta
Oh chi può resistere?
Chi lo ha provocato?
Oh chi può risponderne di fronte al trono di Dio?
I Re e i Nobili della Terra lo hanno fatto!
Non ascoltare, Cielo, i tuoi Ministri lo hanno fatto!

 
Testo di William Blake, musica di Loreena McKennitt
Libera traduzione a cura di Feniks