Attendere prego...
.: GRAMATIKO ESPERANTA :.
Esperanto ... l'essenziale in una pagina Web
 
Desinenze Pronomi Verbi Prefissi Suffissi Prep. & cong. Correlativi Accusativo
Hejmo
 
Desinenze base
-O Sostantivi San-O = La salute
-A Aggettivi San-A = Sano
-E Avverbio San-E = In modo sano, sanamente
-J Plurale Viro-J = Uomini
-N Accusativo Indica il complemento oggetto, il moto a luogo, la durata (vedi altre specifiche)
Pronomi
MI Io MIA Mia, mio, il mio, la mia
VI Tu, Voi VIA Tuo, tua, vostro, vostra, il tuo, la tua, il vostro, la vostra
LI Egli LIA Suo/sua (di lui)
ŜI Ella ŜIA Suo/sua (di lei)
ĜI Esso/essa ĜIA Di esso (animale o cosa)
NI Noi NIA Nostro, nostra
ILI Essi, Esse ILIA Loro (di essi)
ONI Pronome indefinito (uno, la gente)
SI Pronome riflessivo invariabile che si riferisce sempre al soggetto della preposizione
Verbi
-I Infinito Leg-I = Leggere
-AS Indicativo presente Leg-AS = Leggo, leggi, leggono
-IS Indicativo passato Leg-IS = Ho letto, leggevi, avevano letto
-OS Indicativo futuro Leg-OS = Leggerò, leggerete
-U Imperativo Leg-U = Leggi!, leggete!
-US Condizionale Leg-US = Leggerei, leggerebbe
-ANT Participio presente attivo Leg-ANT-a = Che legge / Leg-ant-o = lettore
-INT Participio passato attivo Leg-INT-a = Che ha letto
-ONT Participio futuro attivo Leg-ONT-a = Che leggerà
-AT Participio presente passivo Leg-AT-a = Che viene letto
-IT Participio passato passivo Leg-IT-a = Che è stato letto
-OT Participio futuro passivo Leg-OT-a = Che sarà letto
Affissi - PREFISSI
BO- Parentela acquisita BO-filo = Genero (da filo = figlio)
DIS- Separazione, diffusione DIS-iri = Sparpagliarsi (da iri = andare)
EK- Inizio o azione improvvisa EK-iri = Partire (da iri = andare)
EKS- ex EKS-prezidanto = Ex-presidente (da prezidanto = presidente)
FI- Disprezzo FI-ago = Azione spregevole (da ago = azione)
GE- Insieme dei generi GE-patroj = Genitori (da patro = padre)
MAL- Contrario MAL-nova = Vecchio (da nova = nuovo)
MIS- Azione sbagliata MIS-ago = Malefatta (da ago = azione)
PRA- Lontananza nel tempo PRA-historio = Preistoria (da historio = storia)
PRA-nepoj = Pronipoti (da nepo = nipote)
RE- Ritorno, rifacimento RE-iri = Ritornare, riandare (da iri = andare)
Affissi - SUFFISSI
-AD- Prolungarsi di una azione leg-AD-o = il leggere, la lettura (da legi = leggere)
-AN- Abitante di un paese
Membro di un gruppo
Hisp-AN-o = spagnolo (da Hispanio = Spagna)
klub-AN-o = membro del club (da klubo = club)
-AR- Insieme di più cose, gruppo vort-AR-o = vocabolario (da vorto = parola)
-AĴ- Indica una cosa concreta skrib--o = uno scritto (da skribi = scrivere)
-AĈ- Peggiorativo dom--o = stamberga, bicocca (da domo = casa)
-ĈJ- Vezzeggiativo maschile pa-ĈJ-o = babbo, paparino (da patro = padre)
-EBL- Cosa possibile, possibilità romp-EBL-a = che si rompe, fragile (da rompi = rompere)
-EC- Stato della radice o qualità mol-EC-o = cosa flaccida (da mola = soffice)
-EG- Accrescitivo dom-EG-o = casamento, casone (da domo = casa)
-EJ- Luogo, locale kuir-EJ-o = cucina (da kuiri = cucinare)
-EM- Tendenza, propensione stud-EM-a = studioso (da studi = studiare)
-END- Cosa che deve essere fatta lern-END-a = che deve essere studiata (da lerni = imparare)
-ER- Elemento di un insieme, particella fair-ER-o = scintilla, favilla (da fajro = fuoco)
-ESTR- Capo urb-ESTR-o = sindaco (da urbo = città)
-ET- Diminutivo dom-ET-o = casetta, casina (da domo = casa)
-ID- Discendente da kok-ID-o = pulcino (da koko = pollo)
-IG- Far diventare fajr-IG-i = incendiare (da fajro = fuoco)
-IĜ- Diventare, divenire fajr--i = infuocarsi (da fajro = fuoco)
-IL- Atrezzo, strumento fajr-IL-o = accendino (da fajro = fuoco)
-IN- Esprime il femminile vir-IN-o = donna (da viro = uomo)
-IND- Degno di .... mir-IND-a = ammirevole (da miri = ammirare)
-ING- Contenitore parziale fingr-ING-o = ditale (da fingro = dito)
-ISM- Ideologia kristan-ISM-o = cristianesimo (da kristano = cristiano)
-IST- Professione, mestiere verk-IST-o = scrittore (da verki = scrivere)
-NJ- Vezzeggiativo femminile fra-NJ-o = sorellina (da fratino = sorella)
-OBL- Moltiplicativo du-OBL-o = il doppio (da du = due)
-ON- Che fraziona du-ON-o = la metà (da du = due)
-OP- A gruppi di --- du-OP-o = a coppia, duo (da du = due)
-UJ- Contenitore mon-UJ-o = portafoglio (da mono = moneta)
-UL- Indivuduo saĝ-UL-o = il saggio (da saĝo = saggezza)
-UM- Indeterminato cerb-UM-i = scervellarsi (da cerbo = cervello)
akv-UM-i = annaffiare (da akvo = acqua)
PREPOSIZIONI & CONGIUNZIONI
AL Verso, a (direzione o complemento di termine) Moto a luogo: mi iras AL urbo (vado verso la città)
Termine: donu AL mi la libron (dai a me un libro)
ANSTATAŬ Al posto di, anziché, invece di ANSTATAŬ vi (al tuo posto)
ANTAŬ Prima, ante, fa, scorso
Davanti
Tempo: ANTAŬ tri jaroj (tre anni fa, prima)
Stato in e moto a luogo: ANTAŬ la domo (davanti la casa)
APUD Accanto a, vicino a (senza contatto fisico) Stato in e moto a luogo: APDU la domo (vicino alla casa)
O, oppure Mi portos libron kajero (porteró un libro o un quaderno)
ĈAR Perchè, poichè ĈAR vi volas lerni, vi devas studi (poichè vuoi imparare, devi studiare)
ĈE Vicino a (con contatto)
Presso di, a casa di
Ni sidas ĈE la tablo (sediamo a tavola)
Sidiĝu ĈE mi (siediti presso di, vicino a me)
ĈIRKAŬ Intorno a (luogo)
Circa (congiunzione)
ĈIRKAŬ la urbo (attorno alla città)
ĈIRKAŬ dumil (circa duemila)
DA Di : specifica quantità, misura o peso Trinku glason DA akvo (Bevi un bicchiere di acqua)
DE Da, di: provenienza
Da, di: agente
Da, di: scopo
Da, di: specifica, possesso
Li venas DE la domo (viene dalla casa)
Li estis vidata DE sia patro (è stato visto da suo padre)
Glaso DE biero (bicchere da, per la birra)
La libro DE la frato (il libro DEL fratello)
DO Dunque DO iru! (dunque vai!)
DUM Durante, mentre, per : specifica il tempo DUM la ferioj (durante le ferie)
DUM ni promenis (mentre noi passeggiavamo)
DUM tri semajnoj (per tre settimane)
Persino, anche, nemmeno nokte (persino di notte)
EKSTER Fuori da: stato/moto a luogo Ŝi estas EKSTER la domo (é fuori di casa)
EL Di, da: materia
Di, da: moto da luogo
EL ligno (di legno)
EL la domo (dalla casa)
EN In: stato in/moto a luogo Mi loĝas EN Romo (abito a/in Roma)
ĜIS Fino a: tempo
fino a: moto a luogo
ĜIS morgaŭ (fino a domani)
Mi akompanos vin ĜIS Parizo (ti accompagnerò fino a Parigi)
INTER Tra, fra: tempo
Tra, fra: stato e moto a luogo
Venu INTER la dua kaj la tria (vieni tra le 2 e le 3)
INTER la arboj (tra gli alberi)
JA Davvero, affatto rafforzativo Tio ne estas JA peto (non è affatto un peccato)
JE Indefinita Da usare quando non è possibile l'utilizzo delle altre
JEN Ecco JEN la suno (ecco il sole)
KAJ E Akvo KAJ vino (aqua e vino)
KE Che Mi ĝioias KE vi bone fartas (sono contento che tu stia bene)
KONTRAŬ Contro, di fronte a Naĝi KONTRAŬ la fluo (nuotare contro corrente)
KROM Eccetto, all'infuori di, tranne KROM vi (tranne te)
KUN Con, insieme a KUN vi (con te)
KVANKAM Sebbene, benchè, anche se Ni vojaĝis kune, KVANKAM malamikoj (Viaggiavamo insieme, anche se nemici)
LAŬ Secondo, in conformità
Luogo
LAŬ mi (secondo me)
LAŬ tiu ĉi vojo (lungo questa strada)
MALANTAŬ Dietro Mi estas MALANTAŬ vi (sono dietro di te)
MALGRAŬ Malgrado, nonostante MALGRAŬ vi (nonostante te)
PER Per mezzo di, con Mi skribas PER plumo (scrivo con/per mezzo della penna)
PO A testa distribuitivo Ili ricevas PO kvin pomojn (ricevono cinque mele a testa )
POR Allo scopo di, a favore di, per Mi kuras POR maldikiĝi (corro per dimagrire)
POST Dopo : tempo
Dietro : luogo
POST du horoj (dopo due ore)
La arbo staras POST la domo (l'albero è dietro la casa)
PRETER Oltre, a fianco (moto a luogo) Li pasis PRETER la parko (passò oltre/a fianco del parco)
PRI Di, intorno a (argomento) Mi parolis PRI Esperanto (parlare di Esperanto)
PRO Per, a causa di (motivo) Mi venas PRO serioza afero (vengo per una faccenda seria)
SE Se (condizionale desiderativo) SE mi ne estus malsana (se non fossi malata)
SED Ma Lango miela SED koro kruela (lingua di miele ma cuore crudele)
SEN Senza (assenza, mancanza) SEN ŝi (senza di lei)
SUB Sotto: stato e moto a luogo La kato estas SUB la tablo (il gatto è sotto il tavolo)
SUPER Al di sopra (senza contatto) SUPER la nuboj (oltre / al di sopra le nuvole)
SUR Sopra (con contatto) La libro estas SUR la tablo (il libro è sul tavolo)
TRA Attraverso: moto a luogo Promeni TRA la parko (passaggiare nel/tra parco)
TRANS Al di là, oltre Mi loĝas TRANS la rivero (abito oltre il fiume)
TAMEN Tuttavia, pure Maro ĉiujn riverojn ricevas, kaj TAMEN ĝi ne krevas
Il mare riceve tutti i fiumi e tuttavia non scoppia
CORRELATIVI
  Indeterminati
I-
Interrogativi / Relativi
KI-
Dimostrativi
TI-
Universali
ĈI-
Negativi
NENI-
-U
Individuo
IU
Qualcuno, alcuno
KIU
Chi? Che?
TIU
Quello
ĈIU
Ognuno, tutti
NENIU
Nessuno
-O
Cosa
IO
Qualcosa
KIO
Che cosa?
TIO
Ciò, quella cosa
ĈIO
Ogni cosa, tutto
NENIO
Niente, nulla
-A
Qualità
IA
Qualche tipo
KIA
Quale?
TIA
Tal genere
ĈIA
Di ogni tipo
NENIA
Di alcun genere
-E
Luogo
IE
In qualche luogo
KIE
Dove?
TIE
ĈIE
Ovunque
NENIE
Da nessuna parte
-ES
Possesso
IES
Di qualcuno
KIES
Di chi?
TIES
Di quello
ĈIES
Di ognuno
NENIES
Di nessuno
-EL
Modo
IEL
In qualche modo
KIEL
Come?
TIEL
Così
ĈIEL
In ogni modo
NENIEL
In nessun modo
-AL
Motivo
IAL
Qualche motivo
KIAL
Perchè?
TIAL
Perciò
ĈIAL
Per ogni motivo
NENIAL
Per nessun motivo
-AM
Tempo
IAM
Una volta
KIAM
Quando?
TIAM
Allora
ĈIAM
Per sempre
NENIAM
Mai
-OM
Quantità
IOM
Un po'
KIOM
Quanto?
TIOM
Tanto
ĈIOM
Tutto
NENIOM
Nulla
ACCUSATIVO -N
Complemento oggetto Ciò che subisce l'azione del verbo.
Mi atendas amikino-N indica che io sto aspettando una amica
Complemento di misura Indica peso, prezzo, profondità, lunghezza, misura generica
La domo estas dek metroj-N alta indica la misura della casa
Complemento di tempo Indica la durata o la frequenza oppure il tempo determinato (quando?)
Mi veturis du tagoj-N indica per quanto tempo ho viaggiato
Ĉiu-N mateno-N mi studas indica che io ogni mattina studio
Complemento di moto a luogo Indica il movimento verso un luogo, quando lo stesso non è già espresso nella preposizione.
La hundo kuras en nia-N domo-N indica che il cane corre verso l'interno della nostra casa
Altro La desinenza dell'accusativo può essere usata anche in sostituzione di altre preposizione, quando non altera il senso della frase oppure rende la stessa confusa.
Desinenze Pronomi Verbi Prefissi Suffissi Prep. & cong. Correlativi Accusativo
Hejmo
Meteo Meteo (previsioni grafiche)

Google Search

Il tuo indirizzo IP: 54.221.147.93
  Sei il visitatore Nr.