Attendere prego...
.: Frasi celebri & aforismi :.
Citazioni e pensieri di Tagore, Madre Teresa di Calcutta, Gandhi, Confucio, Buddha e tanti altri
Ma anche proverbi, frasi celebri e perle di saggezza popolare suddivisi per argomento.
Autore o Argomento  -  Seleziona
Amare non significa guardarsi negli occhi, ma guardare insieme verso la stessa meta (A. De Saint-Exupéry)
Amare è donare tutto se stesso senza nulla chiedere; amare è non dire mai 'mi devi..' (A. De Saint-Exupéry)
La buona filosofia comincia col dubitare e non finisce mai con l'ostinarsi (Abate Galiani)
Chiunque tu sia, sii una persona per bene (Abraham Lincoln)
Ho sempre pensato che la pietà porti frutti più ricchi della mera giustizia (Abraham Lincoln)
Ogni viaggio nel passato è contaminato da illusioni, falsi ricordi, false etichette per eventi reali (Adrienne Rich)
La vita ha spesso una trama pessima. Preferisco di gran lunga i miei romanzi (Agatha Christie)
Solo di questo persino gli dei sono privi, del potere di fare in modo che le cose passate non siano mai avvenute (Agatone)
Non insegno mai nulla ai miei allievi. Cerco solo di metterli in condizione di poter imparare (Albert Einstein)
E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio (Albert Einstein)
Gli uomini di solito evitano di attribuire intelligenza ad altri individui a meno che non siano dei nemici (Albert Einstein)
La domanda che a volte mi lascia confuso è: sono pazzo io o sono pazzi gli altri ? (Albert Einstein)
La realtà è meno importante dell'immaginazione; la realtà è limitata, l'immaginazione abbraccia l'universo... e oltre (Albert Einstein)
L'immaginazione è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata, l'immaginazione abbraccia il mondo (Albert Einstein)
Quello che facciamo per noi stessi muore con noi, quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed è immortale (Albert Pine)
L'unica cosa importante quando ce ne andremo, saranno le tracce d'amore che avremo lasciato. (Albert Schweitzer)
Quello che tu puoi fare è solo una goccia nell'oceano, ma è ciò che dà significato alla tua vita (Albert Schweitzer)
Fino a quando non mostrerà compassione per tutte le creature viventi, l'uomo stesso non troverà pace (Albert Schweitzer)
In fondo non sono gli anni della tua vita che contano, ma la vita nei tuoi anni (Albramo Lincoln)
Le amicizie vere sono quelle che si fondano sul sentimento; l'amico non giudica, comprende (Aldo Fegatelli)
Ricorda che il destino di tutti dipende sempre dalle azioni del singolo (Alessandro Magno)
Uno dei benefici dell'amicizia è di sapere a chi confidare un segreto (Alessandro Manzoni)
Certe donne amano talmente il proprio marito che per non sciuparlo prendono quello delle loro amiche (Alexandre Dumas padre)
Non soffriamo per lo shock dei nostri traumi, ma ne ricaviamo solo quello che si adatta ai nostri scopi (Alfred Adler)
E dalle tenebre vennero le mani che si allungarono sulla natura e forgiarono gli uomini (Alfred Tennyson)
Non ha amici l'uomo che non si è mai fatto dei nemici (Alfred Tennyson)
Diciamo di ammazzare il tempo come se, purtroppo, non fosse il tempo ad ammazzare noi (Alphonse Allais)
Tutti vogliono avere un amico, nessuno si occupa d'essere un amico (Alphonse Karr)
Troppi amici, non abbastanza amicizia (Alphonse Karr)
Due amanti silenziosi somigliano a due arpe con lo stesso diapason e pronte a confondere le voci in una divina armonia (Alphonse Karr)
Il mendicante è un uomo che ha sperato fino all'ultimo nell'aiuto degli amici (Ambrose Gwynnette Bierce)
Futuro: quel periodo di tempo nel quale i nostri affari prosperano, i nostri amici sono sinceri e la nostra felicità è assicurata (Ambrose Gwynnette Bierce)
Chi parla agli istinti, parla alla parte più profonda dell'uomo e trova la risposta più immediata (Amos Bronson Alcott)
Tutti i cambiamenti, anche i più desiderati, hanno la loro malinconia, perché ciò che lasciamo dietro è una parte di noi. Dobbiamo morire in una vita prima di poter entrare in un'altra (Anatole France)
Indossiamo tutti delle maschere, e arriva un momento in cui non possiamo toglierle senza toglierci la pelle (André Berthiaume)
Senza una famiglia, l'uomo, solo nel mondo, trema di freddo (André Maurois)
Un matrimonio felice è una lunga conversazione che sembra sempre troppo breve (André Maurois)
Puoi lasciare la scuola, ma questa non lascia mai te (Andy Partridge)
Anche il giorno più lungo ha il suo tramonto (Angelo Monaldi)
Non importa chi fosse mio padre; importa chi ricordo che fosse (Anne Sexton)
Per avere qualcosa che non hai mai avuto devi essere disposto a fare qualcosa che non hai mai fatto (Anonimo)
Le azioni dell'uomo sono lo specchio dei suoi pensieri (Anonimo)
L'orgoglio è quello che abbiamo noi. La vanità è quella che hanno gli altri (Anonimo)
Nessuno è infallibile. Soprattutto chi si ritiene tale (Anonimo)
Non c'è nulla di cosî alto cui la persona forte non possa poggiare la propria scala (Anonimo)
Un luogo inospitale per un uomo può essere un parco giochi per un altro (Anonimo)
Non è apprezzabile chi è troppo facile all'amicizia né chi troppo vi esita; per amore dell'amicizia bisogna anche rischiare il proprio amore (Anonimo)
L'amore non vede i difetti, l'amicizia li ama (Anonimo)
Per sapere la verità bisogna ascoltare due bugiardi (Anonimo)
Se leggo dimentico, se scrivo ricordo, se faccio imparo (Anonimo)
Se vuoi tenere i piedi per terra, porta qualche responsabilità sulle spalle (Anonimo)
Soltanto un pazzo può guastarsi il sangue per qualcosa che non dipende da lui (Anonimo)
Tre sono i volti del bene: l'amore, l'affetto e l'amicizia (Anonimo)
Consultando abbastanza esperti si può trovare conferma a qualsiasi opinione (Anonimo)
Un uccello, anche in gabbia, ha diritto di volare (Anonimo)
Un vero amico riesce a non farti essere nessuno... se non te stesso (Anonimo)
L'adulazione è l'arte di dire a una persona ciò che pensa di se stessa (Anonimo)
Spesso è necessario riflettere sul perché siamo allegri; ma sappiamo sempre perché siamo tristi (Anonimo)
Ciò che conservi per te, lo hai già perduto. Ciò che doni agli altri, sarà tuo per sempre (Anonimo)
Dimora nel cuore un miracolo chiamato amicizia (Anonimo)
La vita è quello che ti succede mentre stai facendo altri progetti (Anonimo)
A provocare un sorriso è quasi sempre un altro sorriso (Anonimo)
Aiutiamo volentieri gli altri purchè non abbiano davvero bisogno di noi (Anonimo)
Amore, affetto ed amicizia danno emozioni che ti scaldano il cuore (Anonimo)
Autostima. Non è importante essere belli; è importante sentirsi belli (Anonimo)
Ci è difficile essere amici di chi non pensa di noi tutto il bene che ne pensiamo noi stessi (Anonimo)
Come è facile trovare le proprie ragioni quando si ha torto (Anonimo)
Dall'amicizia all'amore c'è la distanza di un bacio (Anonimo)
Facile essere coraggiosi, a distanza di sicurezza (Anonimo)
Gli amici vanno e vengono, i nemici si accumulano (Anonimo)
I veri amici sono rari perché è poca la domanda (Anonimo)
Il coraggio è l'arte di avere paura senza che gli altri se ne accorgano (Anonimo)
Il vero sbaglio è non correggersi dopo aver commesso l'errore (Anonimo)
La modestia è l'arte di incoraggiare gli altri a scoprire quanto sei importante (Anonimo)
Chi trova un amico trova un tesoro. Chi trova un tesoro trova molti amici! (Anonimo)
Altre cose possono cambiarci, ma cominciamo e finiamo con la famiglia (Anthony Brandt)
Ogni ghianda può pensare di diventare quercia, ma nella realtà il 999 per mille delle ghiande servono di pasto ai maiali (Antonio Gramsci)
L'uomo se non soffre a malapena esiste (Antonio Porchia)
Si decide in fretta di essere amici, ma l'amicizia è un frutto che matura lentamente (Aristotele)
Il proverbio è un avanzo dell'antica filosofia, conservatosi fra molte rovine per la sua brevità e opportunità (Aristotele)
Quello che è in nostro potere fare, è in nostro potere non fare (Aristotele)
Come comportarsi con gli amici? Come vorremmo che loro si comportassero con noi (Aristotele)
Due amici: un'anima sola divisa in due corpi (Aristotele)
Il male unisce gli uomini (Aristotele)
Le avversità sono come un vento forte: ci strappano via tutto tranne ciò che non può essere strappato, e ci rivelano per quello che realmente siamo (Arthur Golden)
Non esistono formule per il successo, a parte forse un'accettazione incondizionata della vita e di quello che ci porta (Arthur Rubinstein)
Credo alla tua saggezza solo se viene dal cuore, credo alla tua bontà solo se viene dalla ragione (Arthur Schnitzler)
Dell'amore ci accorgiamo spesso troppo tardi, se un cuore ci è stato dato solo in prestito, se ci è stato donato oppure se addirittura ci è stato sacrificato (Arthur Schnitzler)
Nel cuore di ogni aforisma, per quanto nuovo o addirittura paradossale esso possa apparire, pulsa un'antichissima verità (Arthur Schnitzler)
Chi è amico di tutti non è amico di nessuno (Arthur Schopenhauer)
Gli amici si dicono sinceri, ma in realtà sinceri sono i nemici (Arthur Schopenhauer)
Il destino mescola le carte e noi giochiamo (Arthur Schopenhauer)
La ragione non è per tutti, quelli che la negano non possono esserne conquistati (Ayn Rand)
Ciascuno mostra quello che è dagli amici che ha (Baltasar Gracian)
La passione tinge dei propri colori tutto ciò che tocca (Baltasar Gracian)
Non c'è deserto peggiore che una vita senza amici: l'amicizia moltiplica i beni e ripartisce i mali (Baltasar Gracian)
Pochi sono gli amici di un uomo in sé, molti quelli della sua buona sorte (Baltasar Gracian)
C'è tutta una vita in un'ora d'amore (Balzac )
In città il crimine si considera legato a questioni raziali e di classe. In periferia invece è intimo e psicologico e sfugge alla generalizzazione: è un mistero dell'anima individuale (Barbara Ehrenreich)
La memoria è una cosa complicata. E' imparentata con la verità, ma non è la sua gemella (Barbara Kinsolver)
La nostra qualità più autentica è la capacità di creare, di superare, di sopportare, di trasformare, di amare e di essere più grandi della nostra sofferenza (Ben Okri)
La magia del primo amore sta nel non sapere che esso può finire (Benjamin Disraeli)
Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza (Benjamin Franklin)
Seguire solo con la fede è seguire ciecamente (Benjamin Franklin)
Sii educato con tutti; socievole con molti; intimo con pochi; amico con uno soltanto; nemico con nessuno (Benjamin Franklin)
Tre persone possono serbare un segreto se due sono morte (Benjamin Franklin)
Un uomo benevolo dovrebbe permettersi qualche difetto, per non far fare brutta figura ai propri amici (Benjamin Franklin)
Senza eroi siamo persone comuni e non sappiamo quanto possiamo andare lontano (Bernard Malamud)
Si trova maggior saggezza nella natura che nei libri (Bernardo di Chiaravalle)
Esistono due motivi per leggere un libro: uno, perchè vi piace, e l'altro - spesso il più importante - che potete vantarvi di averlo letto (Bertrand Arthur William Russell)
La giustizia senza forza è impotente, la forza senza giustizia è tirannia (Blaise Pascal)
Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce (Blaise Pascal)
Per ogni buona ragione che c'è per mentire, c'è una ragione migliore per dire la verità (Bo Bennett)
Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino (Bob Dylan)
Credo che le cose veramente naturali siano i sogni, che la natura non può corrompere (Bob Dylan)
Non so cosa pensare delle automobili, con tutta la loro spinta in avanti potrebbero essere un passo indietro nella civiltà (Booth Tarkington)
Non ti fissare mai su una cosa piacevole, né tanto meno su una spiacevole. La prima potrebbe venirti a mancare, la seconda potrebbe capitarti quando meno te lo aspetti (Buddha)
Vinci pure mille volte mille uomini in battaglia. Solo chi vince se stesso è il guerriero più grande (Buddha)
Una famiglia è un posto in cui le anime vengono a contatto tra loro. Se si amano a vicenda, la casa sarà bella come un giardino di fiori. Ma se le anime perdono l'amore tra loro, sarà come una tempesta (Buddha)
Tutti gli esseri tremano di fronte alla violenza. Tutti temono la morte. Tutti amano la vita (Buddha)
Siamo ciò che pensiamo. Tutto ciò che siamo è prodotto dalla nostra mente (Buddha)
Se ti distrai, se non ti concentri, se dimentichi l'obiettivo che ti sei dato e corri alla ricerca di cose piacevoli, poi ti dispiacerà che un altro ti superi (Buddha)
Proteggendo se stessi si proteggono gli altri; proteggendo gli altri si protegge se stessi (Buddha)
Perché infliggere sofferenza agli altri, quando noi stessi cerchiamo di sfuggirla? (Buddha)
Per vedere ciò che pochi hanno visto dovete andare dove pochi sono andati (Buddha)
L'odio non cessa con l'odio in nessun tempo; l'odio cessa con l'amore. Questa è la legge eterna (Buddha)
Non sarete puniti per la vostra rabbia, ma dalla vostra rabbia (Buddha)
L'uomo deve salvare se stesso con i propri sforzi, nessuno può fare per lui quello che egli deve fare per se stesso (Buddha)
Non c'è niente di costante, tranne il cambiamento (Buddha)
Le quattro nobili verità: nascere, vivere, morire, risorgere (Buddha)
Le parole hanno il potere di distruggere e di creare. Quando le parole sono sincere e gentili possono cambiare il mondo (Buddha)
La morte non deve essere temuta da coloro che vivono con saggezza (Buddha)
Dominare la rabbia è come domare un cavallo imbizzarrito. Chi riesce è un vero cavaliere, gli altri si limitano a tenere le redini (Buddha)
Come la rupe massiccia non si scuote per il vento, cosî pure non vacillano i saggi in mezzo a biasimi e lodi (Buddha)
Chi fa del male soffre in questo mondo e nell'altro; chi fa del bene gioisce in questo mondo e nell'altro (Buddha)
Non sopravvalutare quello che hai ricevuto e non invidiare il prossimo. Colui che invidia il prossimo non conseguità la pace della mente (Buddha)
Perdere un figlio è perdere una parte di se stessi (Burton Garbin)
Il ritardo è la forma più pericolosa di rifiuto (C. Northcote Parkinson)
L'esperienza è una maestra severa, ma impari. Mio Dio, se impari! (C.S. Lewis)
Amico è... con chi puoi stare in silenzio (Camillo Sbarbaro)
L'uono sano non tortura gli altri, in genere è chi è stato torturato che diventa torturatore (Carl Jung)
Un uomo debole ha dubbi prima di una decisione. Un uomo forte li ha dopo (Carl Kraus)
La paura è l'origine di tutti i nostri mali, dunque non abbiate paura (Carl William Brown)
La vera amicizia deve essere di natura disinteressata; è un sentimento molto simile all'amore per l'intera specie, è una naturale indole filantropica (Carl William Brown)
Mi ricordo uno strano tipo che odiava tutti gli uomini; quelli potenti perché sfruttavano e umiliavano i deboli e quelli deboli perché si lasciavano sfruttare ed umiliare (Carl William Brown)
Se non può sfociare nell'amore, talvolta il sentimento si accontenta anche dell'amicizia (Carl William Brown)
Il falso amico è come l'ombra che ci segue finché dura il sole (Carlo Dossi)
Dicono che ciò che distingue l'uomo dalle bestie è la parola, mentre è proprio la parola per cui il più delle volte ci dimostriamo bestie (Carlo Dossi)
Tutto il problema della vita è dunque questo: come rompere la propria solitudine, come comunicare con gli altri (Cesare Pavese)
Quando le donne parlando ridendo, è come un uomo che vi prende da parte per darvi un consiglio (Cesare Pavese)
L'amore è una forma di pregiudizio. Si ama quello di cui si ha bisogno, quello che ci fa star bene, quello che ci fa comodo (Charles Bukowski)
Passai accanto a duecento persone e non riuscii a vedere un solo essere umano (Charles Bukowski)
Non c'è niente di permamente in questo mondo malvagio, neppure i nostri dispiaceri (Charles Chaplin)
Ciò che siamo ha molte facce, ma queste facce non sono ciò che siamo (Charlotte Joko Beck)
Si conosce di più l'amore attraverso l'infelicità che procura che per la felicità, spesso misteriosa, che diffonde nella vita degli uomini (Chatelet)
Tutte le conquiste iniziano da faccende banali e da un lavoro attento che col tempo raccoglie (Cheng-Yen)
Nessuno è felice senza avere un'illusione. Le illusioni sono necessarie alla nostra felicità quanto le cose reali (Christian Nestell Bovee)
La famiglia è un'oasi in un mondo spietato (Christopher Lasch)
Il leone attacca solo quando è affamato, quando è sazio il predatore e la preda vivono pacificamente insieme (Chuck Jones)
Tutti moriamo. L'obiettivo non è vivere per sempre. L'obiettivo è creare qualcosa che vivrà per sempre (Chuck Palahniuk)
Mi odino pure, purchè mi temano (Cicerone)
La vita dei morti si trova nella memoria dei vivi (Cicerone)
L'uomo superiore è modesto nelle parole ma eccelle nell'azione (Confucio)
Se viaggiassi con altre due persone, certamente avrei acquistato due maestri. Sceglierei quel che c'è di buono nell'uno per seguirlo e quel che c'è di cattivo nell'altro per correggermi (Confucio)
Se pensi in termini di anni, pianta un seme; se pensi in termini di decenni, pianta alberi; se pensi in termini di centenni, insegna alla gente (Confucio)
Se non conosciamo la vita, come possiamo conoscere la morte? (Confucio)
Se nel prossimo vedi il buono, imitalo; se nel prossimo vedi il male, guardati dentro (Confucio)
Prima di intraprendere il viaggio della vendetta, scavate due tombe (Confucio)
Ovunque tu vada, vacci con tutto il tuo cuore (Confucio)
Segli un impiego che ami e non dovrai mai lavorare un giorno nella tua vita (Confucio)
Meglio un diamante con un difetto che un sasso perfetto (Confucio)
La vera conoscenza è sapere i limiti della nostra ignoranza (Confucio)
La nostra gloria più grande non sta nel non cadere mai, bensî nel rialzarci ogni volta che cadiamo (Confucio)
In un paese ben governato la povertà è qualcosa di cui vergognarsi; in un paese mal governato la ricchezza è qualcosa di cui vergognarsi (Confucio)
Il vero signore è lento nel parlare e rapido nell'agire (Confucio)
Il silenzio è un vero amico che non tradisce mai (Confucio)
Il saggio non schiaccia gli altri con la sua superiorità; non li umilia mettendo il rilievo la loro incapacità (Confucio)
Esistono tre modi per imparare la saggezza; primo, con la riflessione, che è il metodo più nobile; secondo, con l'imitazione, che è il metodo più facile; terzo, con l'esperienza, che è il metodo più amaro (Confucio)
E' più vergognoso non fidarsi dei propri amici, che venire traditi da essi (Confucio)
C'è bellezza ovunque, ma non tutti riescono a vederla (Confucio)
Non importa se stai procedendo molto lentamente; ciò che importa è che tu non ti sia fermato (Confucio)
La vità è veramente molto semplice; ma noi insistiamo nel renderla complicata (Confucio)
Tutti i segreti sono profondi, tutti i segreti diventano oscuri, è questa la natura dei segreti (Cory Doctorow)
Meglio scrivere per se stessi e non avere pubblico, che scrivere per il pubblico e non avere se stessi (Cyril Connolly)
Nessun uomo o donna che cerchi di realizzare un ideale a modo suo è senza nemici (Daisy Bates)
Alcune delle lezioni migliori si imparano dagli errori passati. L'errore del passato è la saggezza del futuro (Dale Turner)
Tutti gli uomini sarebbero dei tiranni se potessero (Daniel Defoe)
Molti dei lati migliori di noi sono legati al nostro amore per la famiglia, che resta la misura della nostra solidità, perché misura il nostro senso di lealtà (Daniel Hong)
L'unico rifugio dalla confessione è il suicidio, e il suicidio è una confessione (Daniel Webster)
Ben poco ama colui che può esprimere a parole quanto ami (Dante Alighieri)
Nessun maggior dolore che ricordarsi del tempo felice nella miseria (Dante Alighieri)
Non dee l'uomo, per maggiore amico, dimenticare li servigi ricevuti dal minore (Dante Alighieri)
La bellezza non è una qualità delle cose stesse: essa esiste soltanto nella mente che le contempla e ogni mente percepisce una diversa bellezza (David Hume)
L'amicizia è una presenza che non ti evita di sentirti solo, ma rende il viaggio più leggero (David Trueba)
Amare ed essere amati è come sentire il sole da entrambi i lati (David Viscott)
La battuta spiritosa viene in mente solo dopo, quando già si scendono le scale (Denis Diderot)
Una fotografia è il segreto di un segreto: più cose ti dice, meno ne sai (Diane Arbus)
Il senso morale di una società si misura su ciò che fa per i suoi bambini (Dietrich Bonhoeffer)
Ricordate il passato solo se potete costruirvi qualcosa (Domenico Estrada)
La confessione è sempre un atto di debolezza. La persona forte mantiene i suoi segreti e accetta le proprie punizioni in silenzio (Dorothy Dix)
Non c'è niente di più facile che condannare un malvagio, niente di più difficile che capirlo (Dostoevskij)
Nella vita non esistono tragedie paragonabili alla morte di un bambino. Le cose non tornano mai com'erano prima (Dwight Eisenhower)
Coloro che vivono d'amore vivono d'eterno (E. Verhaeren)
Certo non c'è sulla terra un uomo giusto che faccia il bene e non pecchi mai (Ecclesiaste 7, 20)
Dove c'è rabbia, c'è sempre un dolore sotterraneo (Eckhart Tolle)
E cosî, nelle notti, al fianco io giaccio del mio amore, mio amore, mia vita e mia sposa, nel suo sepolcro là in riva al mare, nella sua tomba in riva al risonante mare (Edgar Allan Poe)
Franciullo già non ero come gli altri erano, né vedevo come gli altri vedevano (Edgar Allan Poe)
Tutto ciò che vediamo o immaginiamo è solo un sogno dentro il sogno (Edgar Allan Poe)
L'unica cosa necessaria per il trionfo del male è che le brave persone non facciano niente (Edmund Burke)
L'amicizia è il vino della vita (Edward Young)
Chiunque si accinga ad eleggere se stesso a giudice del vero e della conoscenza, naufraga sotto le risate degli dei (Einstein)
Non dare mai spiegazioni: i tuoi amici non ne hanno bisogno e i tuoi nemici non ci crederanno comunque (Elbert Hubbard)
Se gli uomini si conoscessero veramente tra loro non adorerebbero e non odierebbero (Elbert Hubbard)
Un amico è uno che sa tutto di te e nonostante questo gli piaci (Elbert Hubbard)
Nessuno ha bisogno di una vacanza quanto uno che ci è appena stato (Elbert Hubbard)
L'amicizia verso sé stessi è di fondamentale importanza, perché senza di essa non si può essere amici di nessun altro (Eleanor Roosevelt)
Nelle situazioni in cui ti fermi a guardare la paura in faccia acquisti forza, coraggio e fiducia (Eleanor Roosevelt)
Non si può rimediare al passato (Elisabetta I)
Il male brucia solo un momento, ma si lascia dietro un guscio carbonizzato (Elise Cabot)
Non valutare il risultato finchè il giorno non è concluso e il lavoro terminato (Elizabeth Barrett Browning)
Se vuoi amarmi, amami per null'altro che l'amore stesso (Elizabeth Barrett Browning)
Il segreto per cavarsela con le menzogne è crederci con tutto il cuore. Questo vale quando si mente a sé stessi ancora più che quando si mente agli altri (Elizabeth Bear)
Non esiste circostanza, né destino, né fato che possa ostacolare la ferma risolutezza di un animo determinato (Ella Wheeler Wilcox)
Tutto è un enigma. E la chiave di un enigma è un altro enigma (Emerson)
La speranza è un essere piumato che si posa sull'anima e canta melodie senza parole e non si ferma mai (Emily Dickinson)
Non è necessario essere una stanza o una casa per essere stregata, il cervello ha corridoi che vanno oltre gli spazi materiali (Emily Dickinson)
Di tutte le cose che la saggezza procura per ottenere un'esistenza felice, la più grande è l'amicizia (Epicuro)
Non abbiamo tanto bisogno dell'aiuto degli amici, quanto della certezza del loro aiuto (Epicuro)
Il più rabbrividente dei mali, la morte, nulla è per noi; perchè, quando noi siamo, la morte non è presente; quando è presente la morte, allora noi non siamo. Dunque, perché rabbrividire? (Epicuro )
Che altro è la vita dei mortali se non una specie di commedia nella quale gli attori che si travestono con vari costumi e maschere entrano in scena e recitano la loro parte finchè il registra non li fa scendere dal palcoscenico? (Erasmo)
Se io sono quello che ho e perdo quello che ho, allora chi sono? (Erich Fromm)
Chi ama davvero ama il mondo intero, non soltanto un individuo particolare (Erich Fromm)
L'amore immaturo dice: 'Ti amo perché ho bisogno di te'. L'amore maturo dice: 'Ho bisogno di te perché ti amo' (Erich Fromm)
Morire è tremendo, ma l'idea di dover morire senza aver vissuto è insopportabile (Erich Fromm)
Internet è la prima cosa che l'umanità abbia costruito che l'umanità stessa non comprende. Il più grande esperimento di anarchia che sia mai stato fatto (Erick Smith)
Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine (Ernest Hemingway)
Tutte le cose veramente cattive nascono dall'innocenza (Ernest Hemingway)
Non c'è caccia come la caccia all'uomo e quelli che hanno cacciato a lungo uomini armati provando piacere a farlo, non hanno più interesse per nient'altro (Ernest Hemingway)
Le ideologie ci separano, i sogni e le angosce ci riuniscono (Eugene Ionesco)
E so il male che sto per fare, ma il furore in me è più forte della ragione. E il furore è la causa delle peggiori sciagure del mondo (Euripide)
Quando l'amore è eccessivo non porta all'uomo onore né dignità (Euripide)
Quando un uomo buono viene ferito, chiunque si dica buono deve soffrire con lui (Euripide)
Il pensare divide, il sentire unisce (Ezra Pound)
Una nuova conoscenza è un esperimento, un nuovo amico è un rischio (Ezra Pound)
Viaggiando, cambiano gli orizzonti, cambiano i paesaggi ma le vere meraviglie come i veri problemi rimangono dentro di noi (F. Petrarca)
Mostratemi un eore e vi scriverò una tragedia (F. Scott Fitzgerald)
Affinché la luce sia cosî splendente, l'oscurità deve essere presente (Fancis Bacon)
Non sforzarti di essere migliore degli altri, cerca di essere migliore di te stesso (Faulkner)
Non sempre le cose sono quello che sembrano. La prima impressione inganna molti. L'intelligenza di pochi percepisce quello che è stato accuratamente nascosto (Fedro)
I libri ci danno un diletto che va in profondità, discorrono con noi, ci consigliano e si legano a noi con una sorta di familiarità attiva e penetrante (Fernando Pessoa)
Se non ci fosse l'inferno saremmo come animali. Niente inferno, niente dignità (Flannery O'Connor)
La peggior solitudine è essere privi di un'amicizia sincera (Francis Bacon)
Perché la luce sia splendente, ci deve essere l'oscurità (Francis Bacon)
L'amicizia è come la musica: due corde parimenti intonate vibreranno insieme anche se ne toccate una sola (Francis Quarles)
Il sonno della ragione genera mostri (Francisco Goya)
Il massimo segno dell'intelligenza è il dubbio (Francois Charles Mauriac)
I difetti e le tare dell'anima sono come le ferite del corpo: nonostanti gli sforzi inimmaginabili fatti per guarirle, rimane sempre una cicatrice (Francois de La Rochefoucauld)
Un uomo onesto può essere innamorato come un pazzo, ma non come uno sciocco (Francois de La Rochefoucauld)
Siamo cosî abituati a cammuffarci agli occhi degli altri, che alla fine ci cammuffiamo ai nostri stessi occhi (Francois de La Rochefoucauld)
Se si giudica l'amore dai suoi effetti principali, assomiglia molto di più all'odio che all'amicizia (Francois de La Rochefoucauld)
Per raro che sia il vero amore, è meno raro della vera amicizia (Francois de La Rochefoucauld)
Le liti non durerebbero tanto a lungo se il torto fosse solo da una parte (Francois de La Rochefoucauld)
Esistono persone che mai si sarebbero innamorate, se non avessero avuto la notizia che questa cosa esiste (Francois de La Rochefoucauld)
Chi immagina di poter fare a meno del mondo s'inganna parecchio; ma chi immagina che il mondo può fare a meno di lui, s'inganna ancora di più (Francois de La Rochefoucauld)
Nelle avversità dei nostri migliori amici noi scopriamo sempre qualcosa che non ci dispiace (Francois de La Rochefoucauld)
Ho amato alla follia, ma quello che gli altri chiamano follia, per me è l'unico modo sensato di amare (Francoise Sagan)
Puoi rimane deluso se ti fidi troppo, ma vivrai nel tormento se non ti fidi abbastanza (Frank Crane)
L'eroe nero è un cavaliere con l'armatura incrostata di sangue ed è sporco, ma nega sempre incessantemente di essere un eroe (Frank Miller)
Gli uomini non sono prigionieri del destino, ma prigionieri delle loro menti (Franklin Delano Roosevelt)
E' solo in amore e nell'omicidio che rimaniamo sinceri (Friedrich Durrenmatt)
Da quando ho imparato a camminare mi piace correre (Friedrich Wilhelm Nietzche)
Ma a che parlo, quando nessuno ha i miei orecchi? (Friedrich Wilhelm Nietzche)
Cercavo grandi uomini e ho trovato sempre e soltanto le scimmie dei loro ideali (Friedrich Wilhelm Nietzche)
Tieni chi ami vicino a te, digli quanto bisogno hai di loro, amali e trattali bene, trova il tempo per dirgli 'mi spiace', 'perdonami', 'per favore', 'grazie' e tutte le parole d'amore che conosci (Gabriel Garcia Marquez)
La massima forma d'egoismo è l'amore. Non amiamo i nostri partner, ma soltanto la loro capacità di amare noi (Gabriel Laub)
Tutte le verità sono facili da capire quando sono rivelate. Il difficile è scoprirle (Galileo)
Molti di quelli che vivono meritano la morte, e molti di quelli che muoiono meritano la vita (Gandalf)
La paura non è un malanno del corpo. La paura uccide l'anima (Gandhi)
Vivi come se dovessi morire domani, impara come se dovessi vivere in eterno (Gandhi)
Sono contrario alla violenza perché se apparentemente fa del bene, il bene è solo temporaneo, il male che fa è permamente (Gandhi)
Ricordate che in tutti i tempi ci sono stati tiranni e assassini e che per un certo periodo sono sembrati invicibili, ma alla fine cadono sempre (Gandhi)
Qualunque cosa tu farai sarà insignificante…. Ma è molto importante che tu la faccia (Gandhi)
Odio il peccato, amo il peccatore (Gandhi)
Non vale la pena di avere la libertà se questo non implica avere la libertà di sbagliare (Gandhi)
Non è saggio essere troppo sicuri della propria saggezza. E' bene ricordarsi che il più forte si può indebolire ed il più saggio può sbagliare (Gandhi)
Meglio essere violenti se c'è violenza nel nostro cuore, che mettersi il mantello della non violenza per mascherare la debolezza (Gandhi)
L'unico tiranno che accetto in questo mondo è la voce silenziosa dentro di me (Gandhi)
La voce umana non potrà mai raggiungere la distanza coperta dalla sottile voce della coscienza (Gandhi)
La felicità è quando ciò che pensi, che dici e che fai sono in armonia (Gandhi)
Il modo migliore per ritrovare se stessi è quello di mettersi al servizio degli altri (Gandhi)
Il debole non sa perdonare; saper perdonare è una qualità del forte (Gandhi)
I pensieri sono perle false finchè non si trasformano in azioni. Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo (Gandhi)
Ho visto dei bambini superare felicemente gli effetti di un'eredità malvagia; questo è dovuto al fatto che la purezza è una qualità insita nell'anima (Gandhi)
Gli uomini che aspirano ad essere liberi difficilmente possono pensare di rendere schiavi gli altri (Gandhi)
L'umanità è una sola famiglia indivisa e indivisibile, non posso prendere le distanze neanche dall'anima più malvagia (Gandhi)
Non ci sono segreti meglio custoditi di quelli che tutti conoscono (George Bernard Shaw)
Il maggior problema della comunicazione è l'illusione che sia avvenuta (George Bernard Shaw)
Per quanto sia oscuro il presente, l'amore e la speranza sono sempre possibili (George Chakiris)
Gli animali sono amici cosî simpatici: non fanno domande, non muovono critiche (George Eliot)
Per l'uomo sano nel corpo e sereno nello spirito non esiste il brutto tempo. Ogni giorno ha la sua bellezza e le tempeste che sferzano il sangue non fanno altro che farlo pulsare più vigorosamente (George Gissing)
La speranza è la fede che ci tende la mano nell'oscurità (George Iles)
In amore non c'è disastro più spaventoso che la morte dell'immaginazione (George Meredith)
La vera amicizia è una pianta che cresce lentamente e deve passare attraverso i traumi delle avversità perché la si possa chiamare tale (George Washington)
Oltre l'est, l'alba; oltre l'ovest, il mare; e tra est e ovest la sete del viaggiatore che non mi da pace (Gerald Gould)
La felicità esiste. Ne ho sentito parlare (Gesualdo Bufalino)
Se volete saperne di più su di voi, origliate dietro le porte (Gesualdo Bufalino)
Gli errori sono necessari, utili come il pane e spesso anche belli: per esempio la torre di Pisa (Gianni Rodari)
La favole non dicono ai bambini che esistono i draghi, i bambini già sanno che esistono. Le favole dicono ai bambini che i draghi possono essere uccisi (Gilbert Keith Chesterton)
Non c'è rifugio dai ricordi e dai rimorsi di questo mondo. Gli spettri delle follie passate di perseguitano con o senza pentimento (Gilbert Parker)
Per i nemici le leggi si applicano, per gli amici si interpretano (Giovanni Giolitti)
Lasciate che il vostro cuore soffra per l'afflizione e la disperazione degli altri (Goerge Washington)
Nessuno è completamente infelice del fallimento del suo migliore amico (Groucho Marx)
L'onore dipende spesso dall'ora che segna l'orologio (Guillaume Apollinaire)
Dimora in pace nella casa del tuo spirito e il messaggero della morte non potrà toccarti (Guru Nanak)
Le parole d'amore, che sono sempre le stesse, prendono il sapore delle labbra da cui escono (Guy de Maupassant)
Quando si ama non vi è nulla di meglio che dare sempre, tutto, la propria vita, il proprio pensiero, il proprio corpo, tutto quel che si possiede; sentire quel che si dà; mettere tutto in gioco e poter dare sempre di più (Guy de Maupassant)
Nel momento stesso in cui ci si innamora, si diventa bugiardi (Harlan Ellison)
Non momento stesso in cui ci si innamora, si diventa bugiardi (Harlan Ellison)
Le lacrime più amare versate sulle tombe sono per le parole inespresse e per le azioni mai compiute (Harriet Beecher Stowe)
Molte persone hanno un'idea sbagliata di cosa sia la vera felicità. Non deriva dalla gratificazione personale, ma dalla fedeltà ad un degno proposito (Helen Keller)
Le cose migliori è più belle della vita non possono essere né viste né toccate. Devono essere sentite con il cuore (Helen Keller)
La sicurezza è più che altro una superstizione. Non esiste in natura, e i figli dell'uomo non riescono a sperimentarla (Helen Keller)
Il mondo è pieno di sofferenze, ma è altrettanto pieno di persone che le hanno superate (Helen Keller)
Le cose non cambiano, noi cambiamo (Henry David Thoreau)
II massimo che posso fare per un amico è semplicemente essergli amico (Henry David Thoreau)
L'arte di vivere consiste nel saper mescolare bene il dimenticare e il ricordare (Henry Ellis)
Alcuni pensano che tenere duro renda forti, ma a volte è lasciarsi andare che lo fa (Hermann Hesse)
Amore è desiderio divenuto saggezza; l'amore non vuole possedere nulla, vuole solo amare (Hermann Hesse)
Amore è ogni moto della nostra anima in cui essa sente sé stessa e percepisce la propria vita (Hermann Hesse)
L'amore non deve implorare e nemmeno pretendere, l'amore deve avere la forza di diventare certezza dentro di sé (Hermann Hesse)
Le lacrime sono lo sciogliersi del ghiaccio dell'anima (Hermann Hesse)
La vera conoscenza deriva soltanto o da un sospetto o da una rivelazione (Hermann Melville)
L'uguaglianza può essere anche un diritto, ma nessun potere sulla terra può trasformarla in fatto (Honore de Balzac)
Molte persone d'azione sono inclini al fatalismo e quelle di pensiero credono nella provvidenza (Honore de Balzac)
L'amore che economizza non è mai vero amore (Honore de Balzac)
Gli amici non sono né molti né pochi ma in numero sufficiente (Hugo von Hofmannsthal)
La carità è il solo tesoro che si aumenta dividendolo (Ignazio Cantù)
Nella vita, a differenza degli scacchi, il gioco continua dopo lo scaccomatto (Isaac Asimov)
Se continuate a ripetervi che le cose andranno male quasi sicuramente vi scoprirete profeta (Isaac B. Singer)
L'amore vero, è il cammino in due verso la luce di un ideale comune (J. d'Hormoy)
Il buon legname non cresce facilmente: più forte è il vento, più robusto è l'albero (J. Willard Marriot)
Vivi in modo che quando i tuoi figli penseranno alla correttezza e all'integrità penseranno a te (Jackson Brown Jr)
Gli animali non uccidono mai per piacere; l'uomo è l'unico per il quale la tortura e l'uccisione dei suoi simili sono fonte di divertimento (James Anthony Froude)
Per la maggior parte della gente, niente crea più problemi dello sforzo di pensare (James Brice)
Non esiste eresia o filosofia cosî aborrita dalla chiesa come un essere umano (James Joyce)
Domani ti riprometti che sarà diverso. Eppure il domani è troppo spesso una reiterazione dell'oggi (James T. McCay)
Mai nessuno è tradito dall'amore puro (Jaufrè Rudel)
Nulla è più pericoloso di un amico senza discernimento: perfino un nemico prudente è preferibile (Jean de La Fontaine)
L'uomo conosce l'universo ma non conosce se stesso (Jean de La Fontaine)
Bisogna fare attenzione a giudicare gli uomini dall'apparenza (Jean de la Fontaine)
Una tragedia non necessita di sangue e morte, è sufficiente che sia pervasa di quella maestosa tristezza che è il fondamento della tragedia (Jean Racine)
I desideri soddisfatti, come l'acqua salata, fanno venire più sete. (Jetsun Milarepa)
Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio (Jim Morrison)
Quando ti sveglierai e non vedrai più il sole, o sarai morto, o sarai tu il sole (Jim Morrison)
Vivi la vita attimo per attimo, come se fosse l'ultimo (Jim Morrison)
Tutti vogliono andare in paradiso, ma nessuno vuole morire (Joe Lewis)
Se l'uomo non si annoiasse sarebbe una scimmia (Johann Wolfgang von Goethe)
La paura si affronta e si distrugge col coraggio (John Bell)
La tortura di una cattiva coscienza è l'inferno di un essere vivente (John Calvin)
Se conoscessimo i segreti gli uni degli altri, che sollievo proveremmo (John Churton Collins)
Siamo legati all'oceano e quando torniamo al mare, sia per navigarci che per guardarlo, torniamo da dove siamo venuti (John Fitzgerald Kennedy)
Gli uomini accumulano gli errori della loro vita e creano un mostro che chiamano destino (John Hobbes)
La natura nei suoi aspetti più abbaglianti o nelle sue parti più spettacolari non è altro che lo sfondo e il teatro della tragedia umana (John Morley)
Un'anima triste uccide velocemente, molto più velocemente di un germe (John Steinbeck)
Non ha importanza chi comincia il gioco, ma chi lo termina (John Wooden)
Cerca un posto dentro di te dove c'è gioia e la gioia brucerà la sofferenza (Joseph Campbell)
L'idea di una fonte sovrannaturale del male non è necessaria, gli uomini da soli sono capaci di ogni nequizia (Joseph Conrad)
Bisogna scegliere per moglie solo una donna che, se fosse un uomo, si sceglierebbe per amico (Joseph Joubert)
Le migliori amicizie hanno dei terreni inesplorati che non si dissodano mai (Jules Renard)
Beneficenza: la sola possibilità che induce alcuni a rinunciare ai vestiti usati e alle scarpe vecchie (Julien De Valckenaere)
Non farti più amici di quanti non possa tenerne il cuore (Julien De Valckenaere)
L'amore è un concetto estensibile che va dal cielo all'inferno, riunisce in sé il bene e il male, il sublime e l'infinito (Jung Carl Gustav)
Ma come potrete scoprire il segreto della morte se non cercandolo nel cuore della vita? (Kahlil Gibran)
Ogni drago genera un San Giorgio che lo uccide (Kahlil Gibran)
Quando ci rivolgiamo gli uni agli altri per un consiglio, noi riduciamo il numero dei nostri nemici (Kahlil Gibran)
Quando l'amore vi chiama, seguitelo, anche se le sue vie sono ardue e ripide (Kahlil Gibran)
Quando siete felici guardate in fondo al vostro cuore e scoprirete che è solo quello che vi ha procurato dolore a darvi gioia (Kahlil Gibran)
Se riveli i tuoi segreti al vento, non rimproverare il vento perché li rivela agli alberi (Kahlil Gibran)
Se vi separate dall'amico, non addoloratevi, perché la sua assenza vi illuminerà su ciò che in lui amate (Kahlil Gibran)
Le anime più forti sono quelle temprate dalla sofferenza. I caratteri più solidi sono cosparsi di cicatrici (Kahlil Gibran)
Un timido insuccesso è più nobile di un successo sfacciato (Kahlil Gibran)
Il desiderio è metà della vita; l'indifferenza è metà della morte (Kahlil Gibran)
Come è nobile chi, col cuore triste, vuole ugualmente cantare un canto felice, tra cuori felici (Kahlil Gibran)
Amatevi l'un l'altro, ma non fatene una prigione d'amore (Kahlil Gibran)
L'amore non ha altro desiderio che quello di realizzarsi, ma se amate ed è inevitabile che abbiate dei desideri, fate in modo che essi siano questi: svegliarsi all'alba con le ali al cuore e ringraziare per un altro giorno d'amore (Kahlil Gibran)
Il dolore è lo spezzarsi del guscio che racchiude la vostra conoscenza (Kahlil Gibran)
Il miglior modo di amare una cosa è pensare che potremmo perderla (Kahlil Gibran)
Il significato di un uomo non va ricercato in ciò che egli raggiunge, ma in ciò che vorrebbe raggiungere (Kahlil Gibran)
Il vostro amico è i vostri bisogni esauditi (Kahlil Gibran)
La perplessità è l'inizio della conoscenza (Kahlil Gibran)
La vita quotidiana è il vostro tempio e la vostra religione (Kahlil Gibran)
Gli allievi mangiano ciò che i professori hanno ruminato e digerito (Karl Kraus)
L'aforisma non coincide mai con la verità: o è una mezza verità, o una verità e mezzo (Karl Kraus)
Non c'è speranza duratura nella violenza, soltanto un temporaneo sollievo dalla disperazione (Kingman Brewster Jr)
Non è facile distinguere chi è pazzo e chi no. Dio ci prtotegga dall'essere smascherati! (Knut Hamsun)
L'amore è l'elemento in cui viviamo. Senza di esso vegetiamo appena (L. Byron)
E' preferibile l'aver amato e aver perduto l'amore, al non aver amato affatto (L. Tennyson)
Essere amati profondamente da qualcuno ci rende forti; amare profondamente ci rende coraggiosi (L. Tze)
In amicizia non si può andare lontano se non si è disposti a perdonarsi scambievolmente i piccoli difetti (La Bruyère, Jean)
Chi controlla gli altri può anche essere potente, ma chi controlla se stesso è ancora più potente (Lao Tzu)
Quando mi libero di quello che sono, divento quello che potrei essere (Lao Tzu)
Chi non punisce il male comanda che si faccia (Leonardo da Vinci)
La nostra vita scaturisce dalla morte degli altri (Leonardo da Vinci)
Riprendi l'amico in segreto e lodalo in palese (Leonardo da Vinci)
Le vecchie fedi le loro candele tutte intorno accendono, ma la cruda verità arriva e tutte le spegne (Lizette Reese)
Non credete mai di primo acchito all'infelicità manifestata dagli uomini. Chiedete loro solo se riescono ancora a dormire. Se SI, vuol dire che in realtà va tutto bene: non sono infelici (Louis Ferdinand Céline)
Il cuore dell'uomo è insufficiente. Un lungo amore alla fine lo stanca. E' costretto a riposarsi o a mutare (Louise Ackermann)
Chi è nato per obbedire obbedirebbe anche sul trono (Luc de Clapiers)
Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare (Lucio Anneo Seneca)
Una mente notevole possiede un regno (Lucio Anneo Seneca)
Quello che è cibo per uno, è per altri amaro veleno (Lucrezio)
Paghiamo un prezzo per tutto quello che prendiamo o portiamo in questo mondo e, anche se vale la pena avere delle ambizioni, queste non si realizzano a poco prezzo (Lucylle Maud Montgomery)
E' molto più facile essere un eroe che un galantuomo. Eroi si può essere ogni tanto, galantuomo sempre (Luigi Pirandello)
Guai a chi non sa portare la sua maschera (Luigi Pirandello)
E' difficilissimo parlare molto senza dire qualcosa di troppo (Luigi XIV)
Ogni uomo nasce gemello: colui che è e colui che crede di essere (M. Kessel)
L'amore è una strada a senso unico: parte da te e va verso gli altri. Se pensi di trattenere per te qualcosa o qualcuno, anche per un attimo, l'amore ti muore tra le dita (M. Quoist)
L'amore non è un vestito già confezionato, ma stoffa da tagliare, preparare e cucire. Non è un appartamento 'chiavi in mano', ma una casa da concepire, costruire, conservare e, spesso, riparare (M. Quoist)
Amare non vuol dire impossessarsi di un altro per arricchire se stesso, bensî donarsi ad un altro per arricchirlo (M. Quoist)
Quando eravamo bambini pensavamo che una volta cresciuti non saremmo più stati vulnerabili. Ma crescere vuol dire accettare la vulnerabilità. Essere vivi significa essere vulnerabili (Madeleine L'Engle)
Dio non ci chiede di riuscirci, pretende solo che ci proviamo (Madre Teresa di Calcutta)
Non pensare che l'amore, per essere genuino, debba essere straordinario. C'è solo bisogno di amare senza mai stancarsi (Madre Teresa di Calcutta)
Non permettere mai che qualcuno venga a te e vada via senza essere migliore e più contento (Madre Teresa di Calcutta)
Non possiamo parlare finchè non ascoltiamo. Quando avremo il cuore colmo, la bocca parlerà, la mente penserà (Madre Teresa di Calcutta)
Più ci saranno gocce d'acqua pulita, più il mondo risplenderà di bellezza (Madre Teresa di Calcutta)
Quale è la peggiore sconfitta? Scoraggiarsi. Quali sono i migliori insegnanti? I bambini (Madre Teresa di Calcutta)
Sappiamo bene che ciò che facciamo è una goccia nell'oceano. Ma se questa goccia non ci fosse, all'oceano mancherebbe (Madre Teresa di Calcutta)
Se manca la pace è perché abbiamo dimenticato che apparteniamo agli altri (Madre Teresa di Calcutta)
Se vogliamo che un messaggio d'amore sia udito, spetta a noi lanciarlo. Se vogliamo che una lamapada continui ad ardere, tocca a noi metterci dell'olio (Madre Teresa di Calcutta)
Sono una piccola matita nelle mani di un Dio scrittore che sta mandando una lettera d'amore al mondo (Madre Teresa di Calcutta)
Trova il tempo per giocare, per amare ed essere amato, trova il tempo per dare …. Trova il tempo di leggere, trova il tempo di essere amico, trova il tempo per lavorare. E' la fonte della saggezza e la strada della felicità (Madre Teresa di Calcutta)
Non importa quando si da, ma quanto amore si mette nel dare (Madre Teresa di Calcutta)
Se giudichi le persone, ti manca il tempo per amarle (Madre Teresa di Calcutta)
Non è necessario che facciamo grandi cose per mostrare grande amore (Madre Teresa di Calcutta)
Non capiremo mai abbastanza quanto bene è capace di fare un sorriso (Madre Teresa di Calcutta)
Le belle parole sono anelli che formano la catena dell'amore (Madre Teresa di Calcutta)
L'amore non vive di parole, né può essere spiegato a parole (Madre Teresa di Calcutta)
La vita è un gioco, giocala. La vita è preziosa, abbine cura (Madre Teresa di Calcutta)
La pace comincia con un sorriso (Madre Teresa di Calcutta)
La gioia è una rete d'amore per catturare le anime (Madre Teresa di Calcutta)
La gente è affamata d'amore perché siamo tutti troppo indaffarati (Madre Teresa di Calcutta)
In questa vita non possiamo fare grandi cose ma possiamo fare piccole cose con grande amore (Madre Teresa di Calcutta)
Ho scoperto un paradosso: che se ami finchè ti fa male, poi non esiste più dolore, ma solo più amore (Madre Teresa di Calcutta)
E' facile amare chi sta lontano. Non è sempre facile amare chi vive vicino a noi (Madre Teresa di Calcutta)
Abbi fede nelle piccole cose poiché è in esse che la forza risiede (Madre Teresa di Calcutta)
Essere non amati, non voluti, dimenticati. E' questa la grande povertà, peggio che non avere niente da mangiare (Madre Teresa di Calcutta)
Risparmiate l'acqua, fate la doccia con un amico (Mae West)
Sono per la verità, chiunque la dica, sono per la giustizia, chiunque sia a favore o contro di essa (Malcom X)
Di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a piangere sulla propria situazione. Ma quando si arrabbiano allora si danno da fare per cambiare le cose (Malcom X)
La vita giunge sempre a una brutta fine (Marcel Aymé)
L'umiltà è l'anticamera di tutte le perfezioni e senza di essa tutte le virtù sono vizi (Marcel Aymé)
Il ricordo delle cose passate non è necessariamente il ricordo di come siano state veramente (Marcel Proust)
Il vero viaggio di scoperta non consiste nello scoprire nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi (Marcel Proust)
E' sbagliato giudicare un uomo dalle persone che frequenta. Giuda, per esempio, aveva degli amici irreprensibili (Marcello Marchesi)
Compi ogni azione come se fosse l'ultima della tua vita (Marco Aurelio)
Non mi sembra un uomo libero quello che non ozia di tanto in tanto (Marco Tullio Cicerone)
L'ipocrisia degli uomini? Non esageriamola. La maggior parte pensa troppo poco per pensare doppio (Marguerite Yourcenar)
In gioventù impariamo, con l'età comprendiamo (Marie von Ebner-Eschenbach)
La forza di una famiglia, come la forza di un'armata, si basa sulla lealtà reciproca (Mario Puzo)
Quando la tua vita è un fiasco, non ti rimane altro che bere (Mario Zucca)
Quando ero giovane, ricordavo tutto, che fosse successo realmente o no, ma ora le mia facoltà stanno scemando, e presto non riuscirò a ricordare altro se non le cose che non sono mai accadute. E' triste ridursi in questo modo, ma è una cosa che capiterà a tutti noi (Mark Twain)
Se è un miracolo, ogni tipo di testimonianza sarà sufficiente, ma se è un fatto, la prova è necessaria (Mark Twain)
Se partissimo dal presupposto che siamo tutti folli, questo ci aiuterebbe a comprenderci gli uni con gli altri, risolverebbe molti enigmi (Mark Twain)
Se prendi un cane che muore di fame e lo ingrassi, non ti morderà, è questa la differenza principale fra un cane e un uomo (Mark Twain)
Tra tutti gli animali l'uomo è il più crudele. E' l'unico ad infliggere dolore per il piacere di farlo (Mark Twain)
Ci vogliono il tuo nemico e il tuo amico insieme per colpirti al cuore: il primo per calunniarti, il secondo per venirtelo a dire (Mark Twain)
Se anche il mondo dovesse finire domani, non esiterei a piantare un seme oggi (Martin Lutero)
Un regno terrestre non può esistere senza l'ineguaglianza tra gli esseri umani. Alcuni devono essere liberi, altri servi, alcuni dominanti, altri sottoposti (Martin Lutero)
Alla fine ricorderemo non le parole dei nostri nemici, ma il silenzio dei nostri amici (Martin Luther King)
L'uomo deve elaborare per ogni confitto umano un metodo che rifiuti la vendetta, l'aggressione e la rappresaglia. Il fondamento d'un tale metodo è l'amore (Martin Luther King)
Il momento della morte, come il finale di una storia, da' un significato diverso a ciò che lo ha preceduto (Mary Catherine Bateson)
Nessun uomo sceglie il male perché è il male. Lo confonde solo con la felicità, con il bene che cerca (Mary Wollstonecraft Shelley)
La fama svanirà e, addio fama, ti ho avuta. Ho sempre saputo che eri incostante. E' una cosa che so, ma a cui non so abituarmi (Marylin Monroe)
Il povero, di solito, coltiva amicizie che non gli rendono nulla (Marziale)
Le amicizie non sono spiegabili e non bisogna spiegarle se non si vuole ucciderle (Max Jacob)
Un vecchio non ha più vizi, sono i vizi che hanno lui (Max Jacob)
C'è un'ignoranza da analfabeti e un'ignoranza da dottori (Michel de Montaigne)
Niente imprime una cosa cosî intensamente nella memoria quanto il desiderio di dimenticarla (Michel de Montaigne)
Non si possono prendere trote con i calzoni asciutti (Miguel Cervantes de Saavedra)
Il fondamento della vergogna non è il nostro sbaglio personale, ma che tale umiliazione sia visibile da tutti (Milan Kundera)
Tutto quello a cui non puoi rinunciare anche quanto ha esaurito la sua funzione, ti possiede. E in quest'era materialistica, molti di noi sono posseduti da ciò che possediamo (Mildred Lisette Norman)
Nelle pagine più oscure del soprannaturale maligno non c'è una tradizione più terribile di quella del vampiro, un paria persino tra i demoni (Montague Summers)
L'uomo non ha amici, ne ha soltanto la sua buona fortuna (Napoleone Bonaparte)
Il gregge cerca il grande non per il suo bene, ma per la sua influenza. E il grande lo accoglie per vanità o per bisogno (Napoleone Bonaparte)
Nessuno può mostrare a lungo una faccia a se stesso e un'altra alla gente senza finire col non sapere più quale sia quella vera (Nathaniel Hawthorne)
Non esiste una libertà parziale (Nelson Mandela)
E' molto più sicuro essere temuti che amati (Niccolò Machiavelli)
L'offesa che si fa all'uomo deve essere tanto grade da non temere la vendetta (Niccolò Machiavelli)
Che cosa diventa un presuntuoso, privo della sua presunzione? Provatevi a levar le ali a una farfalla: non resta che un verme (Nicolas Chamfort)
La felicità è come gli orologi: i meno complicati sono quelli che si guastano meno (Nicolas Chamfort)
La vita è un male a cui il sonno da sollievo per otto ore al giorno (Nicolas Chamfort)
La più perduta delle giornate è quella in cui non si è riso (Nicolas de Chamfort)
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori (Niels Bohr)
L'individuo ha sempre dovuto lottare per non essere sopraffatto dalla tribù (Nietzsche)
Una cosa buona non ci piace, se non se siamo all'altezza (Nietzsche)
Quello che era silente nel padre, parlava nel figlio; e spesso ho trovato nel figlio il segreto svelato del padre (Nietzsche)
Quello che desta realmente indignazioni verso la sofferenza non è la sofferenza in sé, ma l'insensatezza della sofferenza (Nietzsche)
Quando guardi a lungo nell'abisso, l'abisso ti guarda da dentro (Nietzsche)
La speranza è il peggiore dei mali, perché prolunga il tormento dell'uono (Nietzsche)
Chi lotta contro i mostri deve fare attenzione a non diventare lui stesso un mostro; se guarderai a lungo nell'abisso, anche l'abisso vorrà guardare dentro di te (Nietzsche)
L'irrazionalità di una cosa non è un argomento contro la sua esistenza, anzi ne è una condizione (Nietzsche)
Sono proprio le persone con cui viviamo che amiamo e che dovremmo meglio conoscere a deluderci (Norman MacLean)
Ogni oggetto amato è il centro di un paradiso (Novalis)
Il posto in cui amiamo è la casa, casa che i nostri piedi possono lasciare, ma non i nostri cuori (Oliver Wendell Holmes)
Siamo nati soli, viviamo soli, moriamo soli. Solo attraverso l'amore e l'amicizia possiamo creare l'illusione, per un momento, di non essere soli (Orson Welles)
Riflettere è considerevolmente laborioso; ecco perché molta gente preferisce giudicare (Ortega y Gasset)
Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario (Orwell)
L'eco è spesso più bella che la voce da essa ripetuta (Oscar Wilde)
Tutti abbiamo bisogno di amici, alle volte (Oscar Wilde)
Ognuno è il demone di se stesso e rende il mondo il suo inferno (Oscar Wilde)
Scelgo gli amici per la loro bellezza, i conoscenti per il loro buon carattere, i nemici per la loro intelligenza (Oscar Wilde)
Nulla è più percicoloso quanto l'essere troppo moderni. Si rischia di diventare improvvisamente fuori moda (Oscar Wilde)
Non si è mai troppo prudenti nella scelta dei propri nemici (Oscar Wilde)
L'uomo è tanto meno se stesso quanto più parla in prima persona. Dategli una maschera e dirà la verita (Oscar Wilde)
Vivere è la cosa più rara del mondo: i più esistono solamente (Oscar Wilde)
Il cinismo è l'arte di vedere le cose come sono piuttosto che come dovrebbero essere (Oscar Wilde)
I figli iniziano amando i genitori; in seguito li giudicano; qualche volta li perdonano (Oscar Wilde)
Chiunque può simpatizzare col dolore di un amico, ma solo un animo nobile riesce a simpatizzare col successo di un amico (Oscar Wilde)
Chiunque può essere ragionevole, ma essere sani di mente è raro (Oscar Wilde)
Siamo nati tutti nel fango, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)
Che cos'è un cinico? Uno che sa il prezzo di ogni cosa e il valore di nessuna (Oscar Wilde)
Appena la gente è vecchia abbastanza per saperne di più, non sa proprio più niente perché dimentica tutto (Oscar Wilde)
Agli esami gli sciocchi fanno spesso domande a cui i saggi non sanno rispondere (Oscar Wilde)
A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio (Oscar Wilde)
Il mistero dell'amore è più grande del mistero della morte (Oscar Wilde)
Puoi amare solo quando sei felice dentro di te. L'amore non può venir aggiunto dall'esterno. Non è un indumento che puoi indossare (Osho)
Qualunque cosa distrugga la libertà non è amore. Deve trattarsi di altro, perché amore e libertà vanno a braccetto, sono due ali dello stesso gabbiano (Osho)
Quando l'amore fa sentire l'altro rispettato, non umiliato, non distrutto ma sostenuto, quando l'amore ci fa sentire nutriti, liberi, allora scende a profondità maggiori (Osho)
Un amante crede tutto quello che teme (Ovidio)
Molti ti saranno amici finchè sarai felice, ma quando verrà il brutto tempo, resterai solo (Ovidio)
La pulizia diventa più importante, quando la spiritualità è lontana (P.J. O'Rourke)
L'amore è sempre nuovo. Non importa che amiamo una, due, dieci volte nella vita: ci troviamo sempre davanti a una situazione che non conosciamo (Paulo Coelho)
Tutto l'universo cospira affinchè chi lo desidera con tutto se stesso possa riuscire a realizzare i propri sogni (Paulo Coelho)
Cogli ogni opportunità che la vita ti da, perché, se te la lasci sfuggire, ci vorrà molto tempo prima che si ripresenti (Paulo Coelho)
L'amore si scopre soltanto amando (Paulo Coelho)
L'amore è la guida e il cammino (Paulo Coelho)
La normalità è solo una questione di consenso. Ossia, se molta gente pensa che una cosa sia giusta, quella cosa lo diventa (Paulo Coelho)
I sentimenti devono essere sempre in libertà. Non si deve giudicare un amore futuro in base alla sofferenza passata (Paulo Coelho)
E' vero che non conosciamo ciò che abbiamo, prima di perderlo ma è anche vero che non sappiamo ciò che ci è mancato prima che arrivi (Paulo Coelho)
E' proprio la possibilità di realizzare un sogno che rende la vita interessante (Paulo Coelho)
Quando non si può tornare indietro, bisogna soltanto preoccuparsi del modo migliore per avanzare (Paulo Coelho)
Non avevo niente contro di loro e non mi avevano fatto niente di male come altri invece mi avevano fatto per tutta la vita; loro hanno pagato per tutti (Perry Smith)
Sfortunatamente una sovrabbondanza di sogni comporta un crescente potenziale di incubi (Peter Ustinov)
La maggior parte della gente gode dell'inferiorità dei suoi migliori amici (Philip Dormer Chesterfield)
Possiamo perdonare un bambino che ha paura del buio. La vera tragedia della vita è quando gli uomini hanno paura della luce (Platone)
Non esistono testimoni tanto terribili, né accusatori tanto implacabili quanto la coscienza che abita nell'animo di ciascuno (Poliblio)
Cieco è l'uomo senza libri (Proberbio islandese)
Il fiore non ha né davanti né dietro (Proverbio afghano)
Per chi è affamato, il pane cuoce sempre lentamente (Proverbio afghano)
Per quanto alta sia la montagna, un sentiero vi si trova (Proverbio afghano)
Quando la memoria va a raccogliere i rami secchi, torna con il fascio di legna che preferisce (Proverbio africano)
Vede più lontano un vecchio seduto che un giovane in piedi (Proverbio africano)
La natura della pioggia è sempre la stessa, eppure fa nascere spine nel pantano e fiori in un giardino (Proverbio arabo)
Una tempesta di sabbia passa, le stelle rimangono (Proverbio arabo)
Una mela non cade mai troppo lontano dal suo albero (Proverbio arabo)
Tutto ciò che è scritto sulla fronte, viene sempre visto (Proverbio arabo)
Se il tuo vicino ti odia, sposta la porta della tua casa (Proverbio arabo)
Non puoi cavare farina da un sacco di carbone (Proverbio arabo)
Non gettare la pietra nel pozzo dopo averci bevuto (Proverbio arabo)
Lancia il tuo cuore davanti a te, e corri a raggiungerlo (Proverbio arabo)
Fai del bene e gettalo nel mare (Proverbio arabo)
Chi scava un fosso con cattiveria, ci finisce dentro (Proverbio arabo)
Chi non sa comprendere uno sguardo, non potrà capire lunghe spiegazioni (Proverbio arabo)
Buttate in mare un uomo fortunato e tornerà a galla con un pesce in bocca (Proverbio arabo)
Anche il pulcino dell'oca galleggia (Proverbio arabo)
Non bastano tutti i cammelli del deserto per comprarti un amico (Proverbio arabo)
Una piccola nuvola non può nascondere molte stelle (Proverbio australiano)
Non gettare il bastone prima di aver attraversato lo stagno (Proverbio camerunense)
Non si deve chiedere al sale di essere dolce (Proverbio camerunense)
Se sei amico dell'orso tieni vicina una scure (Proverbio Canadese)
Non piantare la tua vigna al lato della strada: chiunque vi passi, se ne prenderebbe un grappolo (Proverbio cileno)
Siamo viandanti e andiamo per la stessa strada: saremmo stupidi, se non ci aiutassimo (Proverbio cileno)
La porta meglio chiusa, è quella che si può lasciare aperta (Proverbio cinese)
Un bacio è come bere acqua salata: bevi e la tua sete aumenterà (Proverbio cinese)
Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco (Proverbio cinese)
Al tavolo da gioco non ci sono né padri, né figli (Proverbio cinese)
Non camminare davanti a me: potrei non seguirti. Non camminare dietro di me: non saprei dove condurti. Cammina al mio fianco e saremo amici (Proverbio cinese)
La persona che parte per un viaggio, non è la stessa persona che torna (Proverbio cinese)
La luna e l'amore, quando non crescono calano (Proverbio cinese)
I corvi sono dappertutto ugualmente neri (Proverbio cinese)
E' meglio accendere una candela che maledire l'oscurità (Proverbio cinese)
E' difficile acchiappare un gatto nero in una stanza buia, soprattuto quando non c'è (Proverbio cinese)
Con la carta non si può avvolgere il fuoco (Proverbio cinese)
Con il gallo o senza il gallo gli dei fanno sempre il nuovo giorno (Proverbio cinese)
C'è un tempo per pescare e un tempo per asciugare le reti (Proverbio cinese)
Il Buddha di ognuno è il migliore (Proverbio cinese)
Può importarci poco degli uomini, ma abbiamo bisogno di un amico (Proverbio Cinese)
Acqua che non devi bere, lasciala scorrere (Proverbio colombiano)
Chi si sveglia presto, ha l'aiuto di Dio (Proverbio colombiano)
Al mattino gli uccelli volano via, ma la sera ritornano tutti al nido (Proverbio congolese)
Chi ama il suo cane deve amare anche le sue pulci (Proverbio congolese)
I tatuaggi sulla schiena sono gli altri ad ammirarli (Proverbio congolese)
Il fiume si ingrossa a causa dei piccoli ruscelli (Proverbio congolese)
In visita dagli altri, apri gli occhi, non la bocca (Proverbio congolese)
Si esagerano i torti del figlio del vicino e nulla si dice del proprio (Proverbio congolese)
Un cane non inciampa due volte contro la stessa pietra (Proverbio congolese)
Se porti un paniere di uova non danzare (Proverbio del Gabon)
Hai un dente solo? Sorridi almeno con quello! (Proverbio del Madagascar)
Se incontri qualcuno senza un sorriso, regalagli uno dei tuoi (Proverbio del Myanmar)
Una mamma non si arrabbia mai: con una mano punisce il figlio, con l'altra lo carezza (Proverbio del Togo)
Anche la mucca nera fa il latte bianco (Proverbio della Guinea)
Se non sai da dove vieni, non sai mai dove stai andando (Proverbio della Guyana)
Quando i pesci piangono, nessuno vede le loro lacrime (Proverbio della Sierra Leone)
I bambini sono la luna che splende (Proverbio della Tanzania)
Un visitatore prudente e accorto apre gli occhi, ma non la bocca (Proverbio della Tanzania)
Assicurati che la candela sia accesa, prima di spegnere il fiammifero (Proverbio delle Antille)
E' viaggiando che si trova la saggezza (Proverbio dello Sri Lanka)
Ciascuno conosce il proprio dolore (Proverbio dello Zambia)
Chi non ha un passato, non ha un futuro (Proverbio ebraico)
Quando l'uomo pensa, Dio sorride (Proverbio ebraico)
Le parole buone sono come la pioggia che bagna il terreno (Proverbio egiziano)
L'esempio degli antenati è come una bisaccia per il giovane viandante (Proverbio egiziano)
Il seme non può germogliare verso l'alto ...senza che al tempo stesso le sue radici si estendano verso il basso (Proverbio egiziano)
Popolo senza educazione è come cibo senza sale (Proverbio etiope)
Non serve a niente correre, bisogna partire a tempo (Proverbio francese)
Prova a ragionar sull'amore e perderai la ragione (Proverbio francese)
Se gioventù sapesse, se vecchiaia potesse (Proverbio francese)
Il chiodo che sporge va preso a martellate (Proverbio giapponese)
Le rane nel pozzo ignorano l'oceano (Proverbio giapponese)
Il forestiero è forestiero solamente un giorno (Proverbio hawaiiano)
Non temere di avanzare lentamente, abbi solo paura di fermarti (Proverbio indiano)
Se muoiono i sogni muoiono le leggende! Se muoiono le leggende muore ogni grandezza! (Proverbio indiano )
Prima di giudicare una persona cammina nei suoi mocassini per tre lune (Proverbio indiano)
Non amare è un lungo morire (Proverbio indiano)
La terra non è un'eredità ricevuta dai nostri genitori, ma un prestito avuto dai nostri figli (Proverbio indiano)
Ci sono molti sentieri che portano allo stesso posto. (Proverbio indiano)
Non aspettarti ninfee in ogni stagno (Proverbio indiano)
A chi più amiamo, meno dire sappiamo (Proverbio inglese)
Baci avuti facilmente si dimenticano facilmente (Proverbio inglese)
Le due migliori cure che ci siano sono una bella risata e una lunga dormita (Proverbio irlandese)
Se vuoi arrivare primo, corri da solo. Se vuoi camminare lontano, cammina insieme (Proverbio kenyota)
L'intelligenza è ricchezza (Proverbio kenyota)
Quando un elefante combatte, è l'erba che soffre (Proverbio kenyota)
Non si può spezzare l'acqua con la spada (Proverbio laotiano)
Non sappiamo se vinciamo o se perdiamo, ma possiamo sempre far festa (Proverbio malese)
Il tarlo è piccolo, ma può abbattere grandi alberi (Proverbio maori)
Volta il viso verso il sole e le ombre cadranno dietro di te (Proverbio maori)
La casa non poggia le fondamenta sul terreno, ma su una donna (Proverbio messicano)
Meglio avere meno tuoni nella bocca e più luce nella mano (Proverbio navajo)
Quello che hai visto ricordalo perché quello che non hai visto ritorna a volare nel vento (Proverbio navajo)
Chi guarda la moglie del compagno cozza contro le corna degli altri (Proverbio Popolare)
Senza sofferenza non c'è scienza (Proverbio russo)
Una goccia di catrame rovina una botte di miele (Proverbio russo)
L'amore è cieco, ma sa vedere da lontano (Proverbio russo)
Guardiamo tutti lo stesso sole, ma non mangiamo tutti la stessa minestra (Proverbio russo)
Dio da le noci, ma non ce le schiaccia (Proverbio russo)
Con la dolcezza si prende anche un leone, con l'arroganza e la forza neppure un grillo (Proverbio russo)
Solo un cattivo soldato non spera di diventare generale (Proverbio russo)
Chi paga il musicista, sceglie la musica (Proverbio scozzese)
La farfalla non conta gli anni, ma gli istanti: per questo il suo breve tempo le basta (Proverbio senegalese)
L'uccello vola nell'aria ma la sua mente è sulla terra (Proverbio senegalese)
Quando parli, parla a chi capisce (Proverbio senegalese)
Un nemico intelligente è meglio di un amico stupido (Proverbio senegalese)
La rana non s'ingozza mai di tutta l'acqua dello stagno in cui vive (Proverbio Sioux)
Meglio un passero in mano che cento a volar (Proverbio spagnolo)
Non si insegna a nuotare al pesce (Proverbio sudafricano)
Il giovane cammina più veloce dell'anziano, ma l'anziano conosce la strada (Proverbio sudanese)
Lo straniero è come un fratello che non hai mai incontrato (Proverbio sudanese)
Dove si pialla cadono i trucioli (Proverbio tedesco)
In tempi di carestia, le patate non hanno buccia (Proverbio tedesco)
Quando c'è una meta anche il deserto diventa strada (Proverbio tibetano)
La pazienza è un albero: le radici sono molto amare, ma i frutti dolcissimi (Proverbio Tuareg)
Mettiti in cammino anche se l'ora non ti piace. Quando arriverai l'ora ti sarà comunque gradita (Proverbio Tuareg)
Corvi con corvi non s'accecano tra loro (Proverbio ungherese)
Chi segue gli altri non passa mai avanti (Proverbio veneto)
Da oriente ad occidente, la propria casa è la migliore (Proverbio vietnamita)
Il cammino attraverso la foresta non è lungo se si ama la persona che si va a trovare (Proverbio zairese)
Chi è sazio sta fermo, chi ha fame non si ferma un attimo (Proverbio zulu)
Il fato non si accontenta di infliggere una sola calamità (Publilio Siro)
Il vero amico si riconosce nell'avversa fortuna (Quinto Ennio)
I dolori sono ignoti, l'amore non si impara, l'ingiunzione che ci chiama ad entrare nella morte rimane oscura. Solo il canto sulla terra consacra e celebra (Rainer Maria Rilke)
L'amore consiste in questo, che due solitudini si proteggono a vicenda, si toccano, si salutano (Rainer Maria Rilke)
Sono invisibile, solo perché la gente rifiuta di vedermi (Ralph Ellison)
Colui che crede fortemente in se stesso vive con i piedi pesantemente poggiati su una nuvola (Ralph Waldo Emerson)
L'unico modo per farti un amico è essere un amico (Ralph Waldo Emerson)
Per imparare le lezioni importanti della vita, ogni giorno bisogna superare una paura (Ralph Waldo Emerson)
Quello che ci lasciamo dietro e quello che ci aspetta sono niente in confronto a quello che è dentro di noi (Ralph Waldo Emerson)
Non c'è niente di più forte della gentilezza e niente di più gentile della vera forza (Ralph Washington Sockman)
Una distanza materiale non potrà mai separarci davvero dagli amici. Se anche solo desideri essere accanto a qualcuno che ami, ci sei già (Richard Bach)
Non dimenticare che non posso vedere me stesso. Il mio ruolo è quello di colui che guarda nello specchio (Rigaud)
Peggio che dire una menzogna è passare tutta le vita rimanendo fedeli ad una menzogna (Robert Brault)
La tragedia è uno strumento con cui gli uomini acquistano saggezza, non una guida secondo la quale vivere (Robert Kennedy)
Meno amici ci servono più ne abbiamo (Robert Lembke)
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è una idea che possiede la mente (Robert Oxton Bolt)
L'amicizia è rara perché é scomoda (Roberto Gervaso)
L'uomo è un condannato a morte che ha la fortuna di non conoscere la data della sua morte (Roberto Gervaso)
Niente allevia le nostre sofferenze come quelle dei nostri amici (Roberto Gervaso)
Per prevalere, il crimine uccide l'innocenza e l'innocenza si dibatte con tutte le forze nelle mani del crimine (Robespierre)
Nel profondo di ognuno di noi si nasconde il bambino che siamo stati; questo bambino costituisce la base di quello che siamo diventati, di quello che siamo, di quello che saremo (Ron Joseph)
Nessuno può farti sentire infelice se tu non glielo consenti (Roosevelt)
Alcuni dicono che il tempo sana tutte le ferite. Io non sono d'accordo. Le ferite rimangono. Con tempo la mente, per proteggere se stessa, le cicatrizza ed il dolore diminuisce, ma non se ne vanno mai (Rose Kennedy)
Gli uccelli cantano dopo una tempesta. Perché l'uomo non riesce a sentirsi libero di gioire della luce del sole che gli rimane? (Rose Kennedy)
L'amore non si vede in un luogo e non si cerca con gli occhi del corpo. Non si odono le sue parole e quando viene a te non si odono i suoi passi (S. Agostino)
Ciò che più desideriamo nella vita, come essere felici, liberi e sereni, lo si ottiene facilmente procurandolo agli altri (S. Lawrence)
L'amore non tramonta mai (S. Paolo)
Volere e non volere le stesse cose, questa è la vera amicizia (Sallustio)
E' difficile combattere contro un nemico che ha degli avamposti nella tua testa (Sally Kempton)
A volte basta uno sguardo, una lieve carezza, per scoprire meravigliose, splendide, profonde e inspiegabili alchimie (Salvatore Noschese)
Prova ancora, fallisci ancora, fallisci meglio (Samuel Becket)
L'amore è la saggezza dello sciocco e la follia del saggio (Samuel Johnson)
Quasi tutte le assurdità del comportamento derivano dall'imitazione di coloro a cui non possiamo somigliare (Samuel Johnson)
Chi si vanta di aver conquistato una moltitudine di amici, non ne hai mai avuto uno (Samuel Taylor Coleridge)
Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete a fare l'impossibile (San Francesco d'Assisi)
Niente ispira il perdono quanto la vendetta (Scott Adam)
Non cercare di sapere, interrogando le stelle, che cosa Dio ha in mente di fare: quello che decide su di te, lo decide sempre senza di te (Seneca)
Un giorno scoprii un piacere nuovo e proprio mentre lo sperimentavo, un angelo e un diavolo si incontrarono alla mia porta e subito si diedero battaglia; l'uno asserendo, che il mio piacere di nuovo conio, era un vizio e l'altro una virtù... e ancora combattono (Seneca)
Continua ciò che hai cominciato e forse arriverai alla cima, o almeno arriverai in alto ad un punto che tu solo comprenderai non essere la cima (Seneca)
Che bisogno c'è di anticipare le disgrazie e perdere la vita ancor prima di morire? (Seneca)
Una volta eliminato l'impossibile, quello che resta, per quanto improbabile, deve essere la verità (Sherlock Holmes)
Si comincia a distorcere i fatti per adattarli alle teorie, invece che le teorie ai fatti (Sherlock Holmes)
Nessun mortale sa mantenere un segreto; se le sue labbra sono serrate parlerà con la punta delle dita, il suo tradirsi trasuderà da ogni poro (Sigmund Freud)
Cosa è l'amore? E' la stella del mattino e quella della sera (Sinclair Lewis)
Dai pensieri più profondi spesso si origina l'odio più mortale (Socrate)
Perché ti meravigli tanto se viaggiando ti sei annoiato? Portandoti dietro te stesso hai finito col viaggiare proprio con quell'individuo dal quale volevi fuggire (Socrate)
La speranza è un amico attaccabrighe che ha sempre la ragione dalla sua parte (Soren Kierkegaard)
Il denaro non può comprare degli amici, ma può procurarti una classe migliore di nemici (Spike Milligan)
Una singola morte è una tragedia, un milione di morti è una statistica (Stalin)
La vera patria è quella in cui incontriamo più persone che ci assomigliano (Stendhal)
I mostri sono reali e anche i fantasmi sono reali. Vivono dentro di noi e, a volte, vincono (Stephen King)
A volte le dimore umane generano mostri inumani (Stephen King)
Per coloro che credono, nessuna prova è necessaria. Per coloro che non credono, nessuna prova è sufficiente (Stuart Chase)
Chiunque voglia imparare l'amore, resta sempre uno scolaro (T. Bernhard)
Tra il desiderio e lo spasmo, fra la potenzialità e l'esistenza, fra l'essenza e la discesa, cade l'ombra. Questo è il modo in cui il mondo finisce (T.S. Eliot)
E' tanto più facile ricambiare l'offesa che il beneficio, perché la gratitudine pesa mentre la vendetta reca profitto (Tacito)
La fede è l'uccello che sente la luce e canta quando l'alba è ancora oscura (Tagore)
Sparità con me ciò che trattengo, ma ciò che dono resterà nelle mani di tutti (Tagore)
Sognavo che la vita fosse gioia. Mi sono svegliato. La vita era servizio. Ho servito e nel servizio ho trovato la gioia (Tagore)
Se si chiude la porta a tutti gli errori, anche la verità resterà fuori (Tagore)
Se piangi per aver perduto il sole, le lacrime non ti permetteranno di vedere le stelle (Tagore)
Quando siamo grandi in umiltà, siamo più vicini a ciò che è grande (Tagore)
Ogni bambino che nasce porta al mondo la notizia che Dio non è ancora stanco degli uomini (Tagore)
Non puoi attraversare il mare semplicemente stando fermo e fissando le onde (Tagore)
Negli abissi oscuri dell'anima ci sono nidi solitari di pene inesprimibili (Tagore)
La natura, quando vuole comunicare con noi, non trovando altro modo, riempie il nostro animo di ritmi e melodie (Tagore)
Il grande cammina con il piccolo, il mediocre si tiene a distanza (Tagore)
Il fiore si nasconde nell'erba ma il vento sparge il suo profumo (Tagore)
Gli alberi sono lo sforzo infinito della terra per parlare al cielo in ascolto (Tagore)
Dio mi rispetta quando lavoro, mi ama quando canto (Tagore)
Desidero solo ciò che trova riscontro nel tuo amore (Tagore)
Chi vuole fare il bene picchia al cancello; chi ama trova aperto il cancello (Tagore)
Abbi fede nell'amore, anche quando ti fa soffrire (Tagore)
La nuvola nasconde le stelle e canta vittoria ma poi svanisce; le stelle durano (Tagore)
Tutti noi siamo condannati a vita a un solitario confino all'interno della nostra pelle (Tennessee Williams)
Tutti viviamo in una casa in fiamme. Non ci sono pompieri da chiamare, non c'è via d'uscita (Tennessee Williams)
L'adulazione procura amici, la verità genera odio (Terenzio)
La luce pensa di viaggiare più veloce di qualsiasi altra cosa, ma si sbaglia. Per quanto veloce viaggi, la luce scopre che l'oscurità arriva sempre priama, ed è lî che l'aspetta (Terry Pratchett)
C'è un criterio quasi infallibile per stabilire se un uomo ti è veramente amico: il modo in cui riporta giudizi ostili o scortesi sulla tua persona (Theodor Adorno)
Dio manda la carne e il Diavolo manda i cuochi (Thomas Deloney)
Ci sono persone che sono state considerate coraggiose perchè avevano troppa paura per scappare (Thomas Fuller)
Con le volpi bisogna comportarsi da volpi (Thomas Fuller)
Il paradiso dello stolto è l'inferno dell'uomo saggio (Thomas Fuller)
Per ogni male, c'è sempre un peggio (Thomas Hardy)
L'amore non sente pesi, ignora i suoi problemi, affronta quello che è al di sopra delle sue forze, non invoca scuse per l'impossibilità, perché pensa che tutto sia legittimo per lui. E che tutto sia possibile (Thomas Kempis)
Se devono esserci conflitti che siano nei miei tempi, che mio figlio possa vivere in pace (Thomas Paine)
Le famiglie felici si somigliano tutte, ogni famiglia infelice è infelice a modo suo (Tolstoj)
Per vivere con onore bisogna struggersi, turbarsi, battersi, sbagliare, ricominciare da capo e buttare via tutto, e di nuovo ricominciare e lottare e perdere eternamente. La calma è una vigliaccheria dell'anima (Tolstoj)
Oltrepassiamo i nostri ponti dopo esserci arrivati e ce li bruciamo alle spalle, e niente mostra il cammino percorso tranne il ricordo dell'odore del fumo e la sensazione che una volta i nostri occhi hanno lacrimato (Tom Stoppard)
La noia proviene o da debolissima coscienza dell'esistenza nostra, per cui non ci sentiamo capaci di agire; oppure da coscienza eccessiva, per cui vediamo di non poter agire quanto vorremmo (Ugo Foscolo)
L'ottimista è un uomo che, senza una lira in tasca, ordina delle ostriche nella speranza di poterle pagare con la perla trovata (Ugo Tognazzi)
L'unica cosa che rende la vita sopportabile è il non sapere che cosa verrà dopo (Ursula Le Guin)
Niente fa rivivere il passato più intensamente di un odore che una volta vi era associato (Vladimir Nabokov)
Bisogna essere dei grandi ignoranti per rispondere a tutto quanto ci viene richiesto (Voltaire)
Al vivo dobbiamo rispetto ma al morto dobbiamo solo la verità (Voltarie)
Ci sono uomini che usano le parole all'unico scopo di nascondere i loro pensieri (Voltarie)
Il male non è mai straordinario ed è sempre umano, divide il letto con noi e siede alla nostra tavola (W. H. Auden)
L'omicidio è unico come è unica la persona che sopprime, quindi la società deve prendere il posto della vittima e, in sua vece, chiedere l'espiazione o assicurare il perdono (W. H. Auden)
Non ho alcun dubbio che ho meritato i miei nemici, ma non sono sicuro di aver meritato i miei amici (Walt Whitman)
La gente crede più ad una grossa menzogna che a una piccola. E se viene ripetuta abbastanza spesso, la gente prima o poi ci crede (Walter Langer)
Oh, quale rete ingarbugliata tessiamo quando ci risolviamo a praticare l'inganno! (Walter Scott)
C'è qualcosa di sacro nelle lacrime. Non sono un segno di debolezza ma di potere. Sono messaggere di dolore travolgente e di amore indescrivibile (Washington Irving)
Il passato è quello che ci definisce. Possiamo cercare a torto o a ragione di sfuggirgli o di sfuggire alle brutture che contiene, ma ci riusciremo solo se gli aggiungeremo qualcosa di migliore (Wendell Berry)
Amare è mettere la nostra felicità nella felicità di un altro (Wilhelm von Leibniz)
La tua amicizia ha spesso polverizzato il mio cuore. Ti prego, sii mio nemico, in nome dell'amicizia (William Blake)
L'opposizione è vera amicizia (William Blake)
Meglio uccidere un desiderio nella culla che cullare desideri irrealizzabili (William Blake)
Se non sai perché un bambino sulla giostra saluta i genitori a ogni giro e perché i suoi genitori gli rispondono sempre, non capisci la natura umana (William D. Tammeus)
Un vero artista cerca di creare qualcosa che di per sé sia una cosa vivente (William Dobell)
E' l'amore che fa girare il mondo (William Gilbert)
Le cose dolorose avvenute in passato hanno un'enorme influenza su quello che siamo oggi (William Glasser)
L'amore guarda non con gli occhi ma con l'anima (William Shakespeare)
Quando un padre dona al figlio entrambi ridono, quando un figlio dona al padre entrambi piangono (William Shakespeare)
Poiché colui che oggi verserà il suo sangue insieme al mio, sarà mio fratello (William Shakespeare)
Non è amore quell'amore che muta quando trova un mutamento (William Shakespeare)
Non c'è da fidarsi di chi ha già mancato alla parola (William Shakespeare)
Ci vuole un padre saggio per conoscere il proprio figlio (William Shakespeare)
Ama tutti, fidati di pochi, non fare torto a nessuno (William Shakespeare)
Non c'è nulla di più comune del desiderio di essere importanti (William Shakespeare)
La parte più importante nella vita di ognuno di noi sono i piccoli atti quotidiani di gentilezza e amore (William Wordsworth)
Ma se la radiosa luce che una volta brillava è ora per sempre tolta dal mio sguardo, se niente può far si che si rinnovi all'erba il suo splendore e che riviva il fiore, della sorte funesta non ci dorremo, ma ancor più saldi in petto godrem di quel che resta (William Wordsworth)
Un semplice bambino che trae respiri leggeri e sente la vita in tutti gli arti, che ne può sapere della morte? (William Wordsworth)
Il successo è l'abilità di passare da un fallimento all'altro senza perdere l'entusiasmo e lo scatto (Winston Churchill)
Nessun problema può essere risolto congelandolo (Winston Churchill)
Non c'è dubbio che è intorno alla famiglia e alla casa che le più grandi virtù della società umana si creano e si rafforzano (Winston Churchill)
Più si riesce a guardare indietro, più avanti si riuscirà a vedere (Winston Churchill)
Anche un orologio fermo, per due volte al giorno, segna l'ora esatta (Woody Allen)
Meteo Meteo (previsioni grafiche)

Google Search

Il tuo indirizzo IP: 54.80.157.133
  Sei il visitatore Nr.